Salute, al Bambino Gesù nel 2018 aumentati donatori e sacche sangue

0
Salute, al Bambino Gesù nel 2018 aumentati donatori e sacche sangue

ARTICOLI IN EVIDENZA

Più di 12mila donatori e quasi 17mila sacche di sangue intero raccolte nell’ultimo anno. Sono alcuni dei numeri del Servizio Immunotrasfusionale dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù che svolge un ruolo di primo piano nella raccolta di emocomponenti della Regione Lazio. Grazie all’attività di raccolta svolta nelle sedi del Gianicolo, di Palidoro, di San Paolo Fuori le Mura e grazie alla capillare distribuzione sul territorio regionale in oltre 70 punti di raccolta, il Servizio Immunotrasfusionale riesce a coprire il fabbisogno dell’ospedale, cedendo inoltre una quota importante di sangue e suoi derivati agli altri istituti del Lazio. Nel dettaglio, nel 2018 si sono registrati 12.604 donatori, di cui 2.606 nuovi e 9.965 periodici. Rispetto al 2017 (11.485) c” stato un incremento del 5 per cento. Le sacche di sangue intero raccolte sono state invece 16.468 (contro le 15.243 dell’anno precedente), 1.677 le sacche di plasma-piastrino aferesi (contro le 1.368 del 2017). Giovedi’ scorso, presso la Pontificia Universita’ Urbaniana, l’Associzione Donatori Volontari Sangue del Bambino Gesu’ ha premiato i 5 maggiori donatori, coloro cioe’ che hanno superato quota 100 donazioni nel corso della loro vita.

È SUCCESSO OGGI...