Bomba carta contro il circolo Pd Lanciani

0
Bomba carta contro il circolo Pd Lanciani

Condividi

“Stanotte è stata vandalizzata la sede del nostro circolo. Una bomba carta è stata gettata all’interno rompendo i vetri della finestra. Chi usa la violenza contro le sedi democratiche è nemico della democrazia. Ma noi non ci faremo intimidire. Continueremo il nostro lavoro. Perché i principi della Repubblica enunciati nella nostra Costituzione sono e saranno sempre la nostra bussola. Si al confronto delle idee . No alla violenza. Con chi ha a cuore i valori costituzionali ci vediamo presto a via Catanzaro”. Lo scrive su Facebook lo stesso circolo di via Catanzaro, pubblicando alcune foto dei danni provocati dall’azione.
Sempre sui social la denuncia di Cecilia D’Elia: “Stanotte un attacco vile ha colpito il circolo Pd a cui sono iscritta, Italia Lanciani. Tutta la mia solidarietà al segretario Vittorio Infante, alle altre iscritte e agli iscritti, ai giovani democratici. So che non ci lasceremo mai intimidire. Noi ci siamo, solo qualche domenica fa tante e tanti sono venuti a votare alle primarie nella nostra sede e nel gazebo in piazza Bologna. Ci siamo rimessi in cammino e non ci faremo fermare da chi usa la violenza per colpire il nostro impegno”.

È SUCCESSO OGGI...