8 Marzo a Roma. Palazzo Sanatorio in campidoglio si tinge di giallo per le donne afghane e iraniane

0
8 Marzo a Roma. Palazzo Sanatorio in campidoglio si tinge di giallo per le donne afghane e iraniane

Condividi

Questa sera la facciata di Palazzo Senatorio in Campidoglio verrà illuminata di giallo, colore simbolo della campagna nazionale a favore dei diritti delle donne afghane e iraniane. Roma ha infatti aderito alla campagna promossa dall’Anci per dedicare le celebrazioni dell’8 marzo alle donne afghane e iraniane che da tempo lottano per il riconoscimento dei loro diritti fondamentali e contro la limitazione delle libertà. L’iniziativa nasce da una mozione approvata all’unanimità dall’Assemblea Capitolina. “Accendiamo la luce sui diritti negati nei confronti delle donne, delle ragazze, delle bambine in Afghanistan e in Iran. Roma oggi fa sentire simbolicamente la sua voce come Capitale dei diritti, della solidarietà, della parità di genere”, dichiara in una nota la capogruppo del Partito democratico in Campidoglio Valeria Baglio.

È SUCCESSO OGGI...