Una “opera denuncia” di Harry Greb sull’arco della Chiesa nuova a Roma

0
Una “opera denuncia” di Harry Greb sull’arco della Chiesa nuova a Roma

Condividi

Nuova opera dello street artist Harry Greb sull’Arco della Chiesa nuova in una traversa di via del Governo vecchio, zona piazza Navona. Il murales rappresenta una barca carica di migranti tra le braccia di Gesù, con riferimento alla tragedia del naufragio avvenuto a Steccato di Cutro, sulle coste di Crotone, tra sabato e domenica scorsi. Sull’imbarcazione la scritta “Why not?”, “Perché no?”.
“Dovremmo accogliere, condividere, aiutare chi ha più bisogno… non girarsi dall’altra parte e oltretutto fare leggi che ostacolano chi salva vite in mare. Dietro tutto ciò c’è disperazione, sopravvivenza… diritto alla vita. Se non si capisce questo rischiamo di affondare tutti. Perché l’Europa non si occupa seriamente del fenomeno migratorio?..perché no?”. H.G.

È SUCCESSO OGGI...