Controlli dei Carabinieri: 4 persone arrestate per furto nel centro storico di Roma

0
Controlli dei Carabinieri: 4 persone arrestate per furto nel centro storico di Roma

Condividi

Nel corso di uno specifico servizio antiborseggio a bordo dei mezzi pubblici, presso le fermate della metropolitana e i luoghi maggiormente frequentati dai turisti nella Capitale, i Carabinieri del Gruppo di Roma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma, hanno arrestato 4 persone. I Carabinieri della Stazione di Roma Viale Eritrea hanno arrestato due cittadini peruviani, di 32 e 33 anni con precedenti, e un cittadino cileno di 31 anni, tutti senza fissa dimora: il primo, a bordo della metro A in arrivo alla fermata “Flaminio”, visto mentre si impossessava del telefono cellulare, sfilandolo dalla giacca, di una turista spagnola, approfittando della confusione; il secondo, presso la fermata metro “Termini”, bloccato appena dopo essere stato visto rubare il telefono custodito nella borsa di una turista indiana, distratta nel guardare una mappa di Roma per orientarsi; il terzo presso la fermata metro “Repubblica”, dove essersi impossessato dello smartphone di una turista straniera, sfilandolo dalla borsa che portava in spalla. Infine, in piazza Barberini, dove un ragazzo stava fotografando con la sua reflex, è stato distratto da due passanti che con la scusa di chiedergli una sigaretta, hanno cominciato a frugargli nello zaino portandosi via il cellulare. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile in transito ne hanno fermato uno e lo hanno arrestato. Tutte le vittime di furto hanno presentato regolare denuncia querela e tutti gli arresti sono stati convalidati. È importante precisare che, considerato lo stato del procedimento, gli indagati sono da considerarsi non colpevoli fino a sentenza passata in giudicato.

È SUCCESSO OGGI...