Gf Vip, lite furibonda tra Matteo Diamante e Oriana. E vola l’accusa: “Razzista”

0
Gf Vip, lite furibonda tra Matteo Diamante e Oriana. E vola l’accusa: “Razzista”

Condividi

Un bicchiere lavato male scatena nella casa del Gf Vip una lite furibonda. E mentre Luca Onestini dà del ‘razzista’ a Matteo Diamante, Oriana Marzoli si scalda e sbandiera l’orgoglio venezuelano

Non venire in Italia a insegnarmi l’educazione“. È bastata una frase polemica di Matteo Diamante a scatenare una lite furibonda, forse una delle peggiori all’interno dell’edizione Grande fratello Vip di quest’anno. Matteo Diamante, offeso per un modo forse poco gentile di Luca Onestini nel segnalargli un bicchiere sporco, ha dato in escandescenze. E se l’è presa con Oriana, accusandola di scarsa educazione. Ci ha messo però in mezzo il concetto di ‘Italia’. Apriti cielo. A quel punto Onestini ha cominciato a gridare al ‘razzismo’ e la bella venezuelana ha iniziato a professare orgogliosamente l’appartenenza al suo paese: “Ho il diritto di stare qui in italia, mi hanno chiamato loro, viva Venezuela, viva Spagna”.

La discussione, in pochi minuti, si accende come non mai. Da dove era partita? Da un bicchiere. Matteo Diamante stava (mezzo nudo per un costume di scena che lo ritraeva in una sorta di novello Adamo) lavando i piatti, quando a un certo punto Luca Onestini gli si è avvicinato facendo notare che un bicchiere era venuto lavato male, in modo non troppo delicato: “Questo non è lavato bene“, ha detto appoggiando il bicchiere sul lavello. Diamante non l’ha presa bene e ha lanciato il bicchiere nel secchiaio. Poi, anche se non è chiarissimo cosa sia successo nel mezzo, ha sbottato con Oriana. Pochi minuti dopo, nel discutere, dirà che quella era stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso: “Siete molto nervosi e maleducati, è tutta la sera che mi istighi“, dice rivolto a Onestini.

LEGGI ANCHE: Tensioni e liti al Grande Fratello Vip: le anticipazioni della puntata di lunedì 20 febbraio

Oriana, dal canto suo, si è accesa in un lampo. E parla in modo alquanto aggressivo: “Non si tratta così una donna” (anche se non è chiarissimo dai video che si ritrovano in rete a cosa si riferisca, sembrerebbe a Martina che però si affretta a dire ‘Ma non ha fatto niente”) e poi appunto se la prende a morte per il discorso dell’educazione e dell’Italia. “”Non venire in Italia a insegnarmi l’educazione“, le dice Diamante E lei: “Guarda che la Spagna è uguale”. Replica di Diamante: “Non mi sembra”. E mentre oraiana dice “Orgogliosa di essere venezuelana”, interviene Onestini che dice a Diamante “L’Italia cosa? L’Italia è per tutti, non essere razzista“. E rincara: “L’italia è per tutti, ti insegno l’educazione io“. Intanto, Oriana su di giri si infervora: “Mi hanno chiamato loro, ricordatelo, non come te che lo hai cercato e hai pregato per venire qui. Morto di fama“, grida a tutto volume. Diamante in sottofondo dice che veramente lo hanno cercato due volte, prima che accettasse di entrare, e torna a ripetere a Oriana di essere più educata.

“Impara l’educazione”, le dice. E poi ancora: “Il vino ti fa male” (Oriana effettivamente lei sta bevendo del vino mentre discute). Visto il loro infervorarsi, poi Diamante dice a entrambi: “Un po’ meno“, invitandoli ad abbassare i toni. Ma niente, ormai la discussione è degenerata. “Non tirare i bicchieri un’altra volta”, lo rimbrotta Onestini (che poco facendo apposta lo chiama pure ‘Mattia’), mentre Oriana ripete il mantra “Viva il Venezuela, viva la Spagna, come viva l’Italia. E sono molto contenta che gli italiani mi sostengano”. Poi chiude il discorso con il suo ormai proverbiale “Un beso cariño“. Diamante replica: “Sai dire solo quello“, e poi si sfoga con gli altri sostenendo di essere stato provocato anche prima del gesto del bicchiere.

FONTE DIRE – www.dire.it

È SUCCESSO OGGI...