Renato Zero contro Rosa Chemical, lui si difende: “Dispiaciuto per le sue parole, a Sanremo avevo un messaggio da mandare”

0
Renato Zero contro Rosa Chemical, lui si difende: “Dispiaciuto per le sue parole, a Sanremo avevo un messaggio da mandare”

Condividi

L’interprete di ‘Made in Italy’ esprime tutto il suo rammarico per le critiche dell’illustre collega

Renato attacca, Rosa si difende. Le performance volutamente eccessive e provocatorie di Rosa Chemical a Sanremo hanno fatto storcere il naso non solo agli esponenti politici di destra, ma anche all’illustre collega Renato Zero, che nella sua carriera ha rotto gli schemi e infranto molti tabù quando ancora l’interprete di ‘Made in Italy’ non era nemmeno nato.

LEGGI ANCHE: Nuovo caso Rosa Chemical: il sextoy che ha mostrato a Sanremo si chiama come la sua canzone. È pubblicità?

LE PAROLE DI RENATO ZERO SU ROSA CHEMICAL

Renato Zero, nel corso della presentazione del suo nuovo tour ‘Da Zero a Zero’, ha risposto anche alle domande sul cantante delle mille polemiche, dichiarando: “Non è colpa di Rosa Chemical, ma di chi ritiene che la musica sia solo performance e manda in scena gente che non ha ancora una certa preparazione artistica. La musica non è una velleità – ha sottolineato l’interprete di canzoni che fecero scalpore come ‘Il triangolo’ e ‘Mi vendo’ – prima c’erano tanti esperti nelle case discografiche che aiutavano e davano i giusti consigli agli artisti emergenti. Oggi la colpa non è di Rosa Chemical o di altri ragazzi, loro sono sempre da assolvere – ha rimarcato Zero -. Ma chi pensa che il cantante sia un mestiere improvvisato e non ci sia una responsabilità quando si va in scena davanti al pubblico è il vero colpevole“.

LEGGI ANCHE: Esposto per atti osceni contro Fedez e Rosa Chemical: “Hanno mimato un orgasmo”

LA RISPOSTA DI ROSA CHEMICAL A RENATO ZERO

Ospite di ‘Domenica In’, Rosa Chemical ha ripercorso la sua settimana sanremese: “L’obiettivo per il quale abbiamo lavorato è stato raggiunto, però ammetto che non mi aspettavo questa comprensione e questo amore nei miei confronti“. E sulle polemiche per il bacio alla francese a Fedez, ha detto a Mara Venier che “si è parlato molto, ma tutto ciò che ho fatto era perché avevo un messaggio da mandare, non mi interessava che si parlasse di me. Poi qualcuno si è scandalizzato ma io su questo non posso farci nulla”.

Poi l’interprete di ‘Made in Italy’ ha risposto anche alle parole di Renato Zero: “Io nutro una grande stima e ammirazione per lui, l’ho sempre citato come un modello in tutte le mie interviste perché è un riferimento. Mi ha ferito leggere quelle parole da parte sua, sono dispiaciuto”, ha detto con rammarico Rosa Chemical.

È SUCCESSO OGGI...