Furti nei negozi. Tre arresti e 2 denunce a roma

0
Furti nei negozi. Tre arresti e 2 denunce a roma

Condividi

Sono 3 le persone arrestate e 2 quelle denunciate per furto nelle ultime ore dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma. Da segnalare, in particolare, l’intervento in largo del Bronzino, da parte dei Carabinieri della Stazione Roma E.U.R. che hanno arrestato un 36enne romano, con precedenti, gravemente indiziato di aver staccato i dispositivi antitaccheggio da articoli di vario genere, per un valore di 130 euro, occultandoli in una busta che portava con sé, cercando poi di dileguarsi. Fermato dai Carabinieri dopo essere stato notato dagli addetti alla vigilanza, l’uomo è stato arrestato. I Carabinieri della Compagnia di Roma E.U.R. hanno arrestato due coniugi di 35 e 34 anni, residenti nella provincia di Roma, che sono stati bloccati all’uscita dagli addetti alla vigilanza interna con vari capi di abbigliamento, per un valore di 320 euro, occultati in una borsa presente sul passeggino del figlio minore; due georgiani sono stati invece denunciati dai militari dell’Arma, gravemente indiziati di avere asportato alcuni capi di abbigliamento. Per tutti gli episodi di furto, le vittime hanno presentato regolare denuncia querela e gli arresti sono stati convalidati. Si precisa che considerato lo stato del procedimento, indagini preliminari, gli indagati devono considerarsi innocenti fino ad eventuale sentenza definitiva.

È SUCCESSO OGGI...