Juventus-Fiorentina, segui la DIRETTA LIVE del match: formazioni e dove vederla

0
Juventus-Fiorentina, segui la DIRETTA LIVE del match: formazioni e dove vederla
Juventus

Condividi

La Juventus ha vinto solo una delle ultime cinque partite di campionato contro la Fiorentina (2N, 2P), dopo che aveva ottenuto nove vittorie nelle precedenti 11 gare contro la Viola in Serie A (1N, 1P).

Nelle ultime 11 partite tra Juventus e Fiorentina in casa dei bianconeri in Serie A ben 10 successi piemontesi e solo uno toscano: lo 0-3 del 22 dicembre 2020, che rappresenta il secondo miglior successo della Fiorentina in casa della Juventus nel massimo torneo, dopo lo 0-4 del 2 ottobre 1955.

La Fiorentina è la squadra contro cui Massimiliano Allegri ha ottenuto più vittorie casalinghe in Serie A da allenatore della Juventus (insieme a Roma, Udinese e Sassuolo): sei successi su sei confronti allo Stadium, con due clean sheets ottenuti nelle ultime tre partite interne.

La Juventus ha raccolto un pareggio e una sconfitta nelle ultime due gare interne di campionato contro Atalanta e Monza: non rimane almeno tre gare casalinghe senza vincere in Serie A dall’inizio della stagione 2015/16.

Nel 2023 la Fiorentina ha vinto solo una volta su sei partite giocate di Serie A (2N, 3P): dall’inizio di questo anno solare solamente Cremonese, Sampdoria e Salernitana hanno fatto peggio dei cinque punti conquistati dalla Viola in campionato. La Fiorentina ha concesso due degli ultimi tre gol in Serie A su sviluppo di calcio d’angolo, ne aveva subiti in questo modo solo due dei precedenti 25 in questo campionato.

La Juventus rimane l’unica squadra di questo campionato che non ha ancora incassato un gol dal 76’ in poi: l’ultimo gol subito dai bianconeri nel quarto d’ora finale di match è proprio quello di Nicolás González nel match contro la Fiorentina del 21 maggio 2022. Da quando gioca nella Juventus, la Fiorentina è la squadra contro cui Dusan Vlahovic – 49 gol in 108 presenze con la maglia viola tra il 2018 e il 2022 – ha disputato più minuti considerando tutte le competizioni (186) senza mai andare in gol o servire un assist.

Solo Victor Osimhen (0.94) ha una media gol a partita più alta di Dusan Vlahovic in questa Serie A (0.67); infatti, tra i 10 giocatori che hanno segnato almeno otto gol finora, il serbo è quello che ha giocato meno gare (solo 12).

La Juventus è la squadra contro cui Christian Kouamé ha partecipato a più gol in Serie A: quattro tra reti (due) e assist (due), inclusa la firma nell’1-1 del match d’andata al Franchi.

Juventus-Fiorentina: diretta tv e streaming

Juventus-Fiorentina, gara valida per la 22ª giornata del campionato di Serie A, è in programma alle ore 18 all’Allianz Stadium di Torino e sarà visibile in esclusiva in diretta su DAZN

Le probabili formazioni di Juventus-Fiorentina

JUVENTUS (3-4-3): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Vlahovic, Chiesa. Allenatore: Allegri.

A disposizione: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Gatti, Rugani, Barbieri, Soulé, Fagioli, Paredes, Iling-Junior, Barrenechea, Kean. 

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodo, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Amrabat, Duncan; Gonzalez, Bonaventura, Kouamé; Jovic. Allenatore: Italiano.

A disposizione: Sirigu, Cerofolini, Terzic, Ranieri, Venuti, Bianco, Castrovilli, Saponara, Brekalo, Ikoné, Cabral. 

ARBITRO: Fabbri di Ravenna. 

È SUCCESSO OGGI...