CIAMPINO, AMMINISTRAZIONE AL LAVORO PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA

0
CIAMPINO, AMMINISTRAZIONE AL LAVORO PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA

Condividi

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione per il miglioramento della vivibilità urbana attraverso una serie di misure volte ad una riqualificazione degli spazi della città. Dopo l’approvazione del progetto esecutivo, nel mese di gennaio sono state avviate le procedure di gara per l’affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi nei quartieri: • Acqua Acetosa per € 992.450,00; • Folgarella per € 988.550,00; • Ciampino centro per € 997.730,00; • Mura dei Francesi per € 995.636,00. “Interventi di manutenzione straordinaria finanziati dall’Unione europea nell’ambito del PNRR- spiegano la Sindaca Emanuela Colella e l’Assessore alla Progettazione e realizzazione di opere pubbliche Alessandro Silvi- Un’opportunità importante per il nostro territorio, che abbiamo colto con entusiasmo e per cui ringraziamo la Commissaria straordinaria che nel 2021 ha inoltrato la richiesta di contributo. Sempre durante il periodo di gestione Commissariale, è stata presentata domanda di partecipazione all’avviso regionale inerente interventi di riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica per gli immobili di via Lucrezia Romana: un finanziamento importante di € 2.136.351,21 che ci consentirà di realizzare 12 nuovi alloggi. Quando dobbiamo programmare interventi importanti sul territorio, spesso i fondi messi a disposizione nel Bilancio comunale non bastano; ed è qui che diventa determinante intercettare ulteriori risorse partecipando a bandi o chiedendo contributi agli Enti sovracomunali preposti. Da quando ci siamo insediati, abbiamo inoltre chiesto fondi, risultando beneficiari, per: lavori di abbattimento delle barriere architettoniche nel parco Piccolo Principe di via F.lli Wright per € 500.000,00; lavori di adeguamento e riqualificazione dell’impianto sportivo comunale ‘Arnaldo Fuso’ per € 500.00,00, integrato con € 590.133,47 mediante fondi di bilancio comunale per complessivi € 1.090.133,47; lavori di rifacimento degli intonaci esterni, impermeabilizzazione della copertura e revisione impianti idrico-sanitari della scuola Rodari per € 500.000,00, integrato con € 140.000,00 mediante fondi di bilancio comunale per complessivi € 640.000,00. A novembre abbiamo inoltre presentato alla Regione Lazio una richiesta di contributo per i lavori di adeguamento e riqualificazione dell’area mercato di Ciampino nella zona 167 per un importo di € 200.000,00.

È SUCCESSO OGGI...