Roma-Empoli, segui la Diretta Live del match: formazioni e dove vederla

0
Roma-Empoli, segui la Diretta Live del match: formazioni e dove vederla
Tammy Abraham LaPresse

Condividi

La Roma non perde contro l’Empoli in Serie A dal 17 febbraio 2007 (1-0 al Castellani con rete di Pozzi): da allora tre pareggi e 10 vittorie giallorosse, incluse tutte le ultime sei in ordine di tempo (queste sei segnando sempre almeno due gol).

Nelle 14 partite di Serie A tra queste due squadre in casa della Roma, ben 12 successi capitolini e due pareggi: quella giallorossa è infatti la squadra contro cui l’Empoli ha disputato più gare in trasferta nel massimo torneo senza mai vincere – la Roma ha sempre trovato il gol in queste 14 gare interne.

La Roma ha vinto le ultime due gare casalinghe di Serie A senza subire alcun gol: i giallorossi non infilano tre successi interni di fila nella competizione mantenendo la porta inviolata da maggio 2019 (con Ranieri in panchina).

Sei risultati utili consecutivi per l’Empoli (tre vittorie e tre pareggi): i toscani non inanellano almeno sette partite di fila in Serie A rimanendo imbattuti da marzo 2015 (otto in quel caso, con Maurizio Sarri in panchina).

Paolo Zanetti sta viaggiando con una media punti di 1.30 in campionato da quando è alla guida dell’Empoli, si tratta della seconda miglior media per un tecnico dei toscani nell’era dei tre punti a vittoria in Serie A (dietro solo a Gigi Cagni, a quota 1.32 a match).

La Roma è la squadra di questo campionato che è andata meno volte al tiro (solo 18) in seguito a un recupero offensivo; l’Empoli una delle tre – insieme a Monza e Fiorentina – a non aver ancora segnato un gol dopo un recupero palla alto.

L’Empoli è la squadra di Serie A che ha segnato più gol su sviluppo di corner da inizio 2023 in Serie A (tre reti su sette totali realizzate dai toscani); tre delle sole quattro reti incassate da palla inattiva dalla Roma sono arrivate da corner (l’ultima Kalulu contro il Milan l’8 gennaio).

Da quando gioca in Serie A (2020/21), Razvan Marin è il terzo centrocampista del campionato per occasioni create da palla inattiva (82, dietro solo a Pellegrini della Roma e Calhanoglu): due di queste hanno portato ad assist da corner per due degli ultimi quattro gol dell’Empoli (Luperto ed Ebuehi).

Tammy Abraham ha segnato tre gol nelle tre sfide contro l’Empoli in Serie A, mettendo a referto anche il 23 gennaio 2022 una delle sue quattro doppiette nel massimo torneo; l’attaccante inglese non va a bersaglio all’Olimpico in campionato dal derby del 20 marzo 2022 contro la Lazio (sabato saranno 321 giorni).

Stephan El Shaarawy è andato a segno nelle ultime due presenze di campionato e non colleziona tre gare di fila a bersaglio in Serie A da maggio 2017 (sempre con la Roma) – contro l’Empoli ha partecipato a quattro reti (tre gol e un assist) in cinque sfide nel massimo torneo.

Dove vedere Roma-Empoli: streaming e diretta tv

La partita tra Roma ed Empoli si gioca oggi allo Stadio Olimpico con calcio d’inizio alle 18. Il match sarà trasmesso in esclusiva tv e streaming da DAZN.

Roma-Empoli: probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, El Shaarawy; Dybala, Pellegrini; Abraham. Allenatore: Mourinho. A disposizione: Svilar, Boer, Kumbulla, Llorente, Celik, Camara, Bove, Tahirovic, Belotti, Solbakken, Volpato.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Ebuhei, De Winter, Luperto, Parisi; Akpa Akpro, Marin, Bandinelli; Baldanzi; Caputo, Satriano. Allenatore: Zanetti. A disposizione: Perisan, Ujkani, Walukiewicz, Stojanovic, Cacace, Degl’Innocenti, Haas, Henderson, Fazzini, Guarino, Vignato, Pjaca, Cambiaghi, Piccoli.

ARBITRO: Dionisi di L’Aquila.

È SUCCESSO OGGI...