Juventus-Lazio, il ritorno di Immobile e la sfida con Kean: i numeri

0
Juventus-Lazio, il ritorno di Immobile e la sfida con Kean: i numeri
Immobile, Lazio LaPresse

Condividi

L’esperienza contro la freschezza atletica. Ciro Immobile contro Kean è solo una parte della sfida di domani tra Juventus e Lazio in Coppa Italia.

La Lazio ritrova il suo attaccante e i bianconeri proveranno ad affidarsi di nuovo al giovane attaccante.

I numeri

Ciro Immobile ha giocato 13 partite (più 2 come riserva) 15 tiri in porta su un totale di 31 tiri e hanno segnato 7 goal (6,02 xG). Ciro Immobile in media esegue 19 passaggi ogni partita con una percentuale di passaggi completati del 75% e effettua 3 assist.

Moise Kean ha giocato 1 partita (più 4 come riserva), effettuando 2 tiri in porta su un totale di 3 tiri e segnando 1 goal (1,10 xG). Moise Kean in media esegue 3 passaggi ogni partita con una percentuale di passaggi completati del 76%

 La sfida in gara secca, decreterà chi sfiderà l’Inter (battuta l’Atalanta 1-0), nel doppio confronto della semifinale della coppa nazionale. I biancocelesti arrivano alla sfida contro i bianconeri dopo aver eliminato il Bologna grazie ad un gol di Felipe Anderson, la Vecchia Signora agli ottavi ha eliminato il Monza. 

Juventus-Lazio, le ultime di formazione 

Maurizio Sarri non schiererà il neo acquisto Luca Pellegrini, arrivato in prestito proprio dalla Juventus. Sicuro del posto Marusic dall’altro lato può rivedersi titolare Lazzari al posto di Hyasj. Al centro della difesa c’è Romagnoli, Patric insidia Casale, ma l’autore del gol contro la Fiorentina è in vantaggio. In porta Luis Maximiano insidia Provedel. A centrocampo giocano Cataldi e Milinkovic-Savic, Vecino si candida a prendere il posto di Luis Alberto. In attacco verso una maglia da titolare Immobile, supportato da Zaccagni e Felipe Anderson. Dalla panchina Pedro. 

La sfida in gara secca, decreterà chi sfiderà l’Inter (battuta l’Atalanta 1-0), nel doppio confronto della semifinale della coppa nazionale. I biancocelesti arrivano alla sfida contro i bianconeri dopo aver eliminato il Bologna grazie ad un gol di Felipe Anderson, la Vecchia Signora agli ottavi ha eliminato il Monza. 

Juventus-Lazio, le ultime di formazione 

Maurizio Sarri non schiererà il neo acquisto Luca Pellegrini, arrivato in prestito proprio dalla Juventus. Sicuro del posto Marusic dall’altro lato può rivedersi titolare Lazzari al posto di Hyasj. Al centro della difesa c’è Romagnoli, Patric insidia Casale, ma l’autore del gol contro la Fiorentina è in vantaggio. In porta Luis Maximiano insidia Provedel. A centrocampo giocano Cataldi e Milinkovic-Savic, Vecino si candida a prendere il posto di Luis Alberto. In attacco verso una maglia da titolare Immobile, supportato da Zaccagni e Felipe Anderson. Dalla panchina Pedro. 

È SUCCESSO OGGI...