Disabilità. INPS: via alle domande contributi genitori disoccupati o monoreddito

0
Disabilità. INPS: via alle domande contributi genitori disoccupati o monoreddito

Condividi

L’Inps ha comunicato che dal prossimo 1° febbraio e fino al 31 marzo 2023 si potrà presentare la domanda per il “Contributo in favore dei genitori disoccupati o monoreddito, con figli con disabilità”, introdotto dall’articolo 1, commi 365 e 366, della legge 30 dicembre 2020, n. 178. L’Istituto fa sapere che “per ottenere il contributo, oltre al possesso di tutti gli altri requisiti riportati nella Circolare Inps n.39/2022, è necessaria l’attestazione Isee in corso di validità per l’anno 2023”. Le persone interessate al contributo, per il rilascio dell’attestazione Isee, possono presentare la Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu), anche in modalità precompilata, accedendo al sito Inps. La dichiarazione può essere presentata inoltre presso i comuni o rivolgendosi al Caf, muniti, a seconda dei casi, di apposito mandato/delega. Per maggiori informazioni sulla compilazione della Dsu e sulla relativa attestazione Isee è possibile consultare il seguente link: https://www.inps.it/prestazioni-servizi/come-compilare-la-dsu-e-ri chiedere-l-isee

È SUCCESSO OGGI...