Damiano dei Maneskin si rasa a zero e si veste anni ’90 per il compleanno

0
Damiano dei Maneskin si rasa a zero e si veste anni ’90 per il compleanno

Condividi

Addio ai capelli lunghi di Damiano David dei Maneskin. Ma i fan non la prendono bene: “Fatteli ricrescere o non ti vengo a vedere”

Hai tempo fino ad aprile per farti ricrescere i capelli altrimenti non ti vengo a vede”: non è piaciuto alle fan di Damiano David, frontman dei Maneskin, il nuovo look sfoggiato in occasione del party in stile anni ’90 con cui il cantante ha festeggiato il suo 24esimo compleanno.

Damiano, nelle foto che ha pubblicato su Instagram, è apparso infatti completamente rasato a zero e la cosa ha provocato alquanto stupore. Vederlo senza la lunga chioma che in tante amavano follemente non è andata giù a molte fan e la disapprovazione va per la maggiore. Il taglio dei capelli e questo nuovo look d’impatto, a quanto si apprende, sarebbe legato alla realizzazione di un video clip musicale per il gruppo.

Ma le fan appunto non hanno gradito. Quanto invece allo stile e agli abiti anni ’90, a spiegare la situazione è stato lo stesso Damiano, che ha spiegato su Instagram di aver compiuto 24 anni (“+24 anni for me“) rilanciando il party anni ’90 con questa frase: “90’s are the new 20’s“.

L’ASSENZA DI VITTORIA

Al fianco di Damiano, in questo party esclusivo, gli amici e anche la fidanzata storica Giorgia Soleri. Oltre ai commenti sui capelli, tra i fan molti si sono insospettiti per l’assenza di Vittoria dalla festa. “Dov’è Vic?”, ha scritto qualcuno. E qualcun altro: “Wasn’t Vic at your party? Why??”. Qualcuno potrebbe aver pensato che Vittoria De Angelis non fosse presente per un qualche screzio, ma in realtà dev’essersi trattato solo di una questione di altri impegni perchè non ha fatto mancare una dedica per Damiano sui social.

FONTE DIRE – www.dire.it

È SUCCESSO OGGI...

Binari del 1979 e nessuna manutenzione, ecco perchè a Roma si ferma la metro...

0
"È un'infrastruttura in condizioni disastrose", ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, che ha effettuato un sopralluogo a Lepanto

Roma, 23enne muore investito da un bus: mistero sulla dinamica

0
Ennesima tragedia a Roma: un rider kenyota di 23anni è stato travolto da un bus-navetta nella rotatoria di piazza Re di Roma, nel quartiere Appio-Tuscolano. L’incidente è avvenuto intorno alle 20 di sabato 28 gennaio. Il mezzo coinvolto è una navetta privata che collega la stazione Termini all’aeroporto. Gli inquirenti indagano sulle dinamiche del sinistro, ancora avvolte nel mistero.

Anarchici: scontri a Roma, 41 persone denunciate

0
Sono 41 i soggetti identificati e denunciati dalla Polizia di Stato all'autorità giudiziaria in relazione agli scontri avvenuti ieri nella zona di Trastevere tra militanti anarchici

Tre operatori Ama aggrediti, “denunciarono furti carburante”

0
Ieri mattina intorno alle 5, mentre stava entrando nella sede operativa di piazza Sapri, a Castro Pretorio, un tecnico di Ama è stato aggredito da un uomo armato di un oggetto tagliente.