Al Gf Vip prima la lite poi la pace: Micol e Tavassi, a che punto è la loro storia

0
Al Gf Vip prima la lite poi la pace: Micol e Tavassi, a che punto è la loro storia
Micol Incorvaia al Gf Vip

Condividi

Al Gf Vip è pace fatta per la coppia ‘Incorvassi’ formata da Micol Incorvaia e Edoardo Tavassi: i due hanno chiarito e si sono baciati tra gli applausi degli altri concorrenti

Pace fatta tra Micol Incorvaia e Edoardo Tavassi, con tanto di bacio e abbraccio anche davanti agli altri concorrenti (con qualcuno che applaudiva pure). Dopo la furiosa lite di Capodanno, al Gf Vip la coppia ‘Incorvassi’ pare riappacificata alla grande, e anzi qualcuno è pronto a giurare che ora sia più forte di prima. I due si sono chiariti a proposito delle battutine che avevano dato fastidio a Micol. E lei ha avuto la rassicurazione che tanto voleva: “Io vorrei essere donna per te“. E lui: “Lo sei“. Apriti cielo, è di nuovo ‘ammore’ dunque.

Una riappacificazione che non era scontata dopo la notte di Capodanno finita a male parole e lui che le aveva detto “Non ti voglio vedere mai più, sono disgustato”. E poi la frase forse più offensiva, con il paragone con l’acerrima ‘nemica’ della coppia, Antonella Fiordelisi: “Brava, complimenti, Antonella 2.0”. E invece i due sono riusciti a chiarirsi e si sono riavvicinati.

LEGGI ANCHE: Gf Vip, Antonino lascia la casa per problemi di salute

Tavassi, come si capiva dalle parole utilizzate durante la litigata nel van, era offeso a morte perchè sembrava che lei lo accusasse di averla denigrata e così facendo lo avrebbe fatto apparire male nei confronti dell’esterno, facendolo passare come l’uomo che dice cattiverie su una donna, per di più per una questione estetica. Infatti le dice: “Quello che ti voglio spiegare e che non riesci a capire è che uno si tutela a vicenda. Le parole hanno un peso. Quello che passa è “Edoardo insulta Micol’“.

Ma lei lo rassicura: “Voglio che sia chiaro che in nessuno modo ho voluto metterti in cattiva luce. Non lo farei mai, nè qui dentro né fuori da qui per nessun motivo”. E poi aggiunge: “L’unica cosa che non devi fare è mettere in dubbio me nei tuoi confronti“. Quanto alla questione delle battutine sull’aspetto fisico (Lei si era stancata di alcune frecciatine, per quanto ironiche, della serie ‘Sei bella anche quando sei un cesso’, oppure ‘Non ti struccare’), lei spiega a Edoardo che è consapevole da tempo di non essere particolarmente ‘femminile’, ma che di questo poco le importa (“Non mi interessa di essere donna in maniera universale“), però di volerlo invece essere per lui. E lui le dice che lo è già (“Lo sei”), per cui pace fatta.

FONTE DIRE – www.dire.it

È SUCCESSO OGGI...