Meteo: arriva la neve, tra poco ne cadrà tantissima fino a quote molto basse

0

Neve in arrivo! Tra poco – si legge sul sito ilmeteo.it – ne cadrà tantissima con fiocchi fino a quote molto basse! La conferma è appena arrivata con gli ultimi aggiornamenti che di fatto spalancano le porte al primo peggioramento di stampo invernale su buona parte dell’Italia.

Nei prossimi giorni, infatti, le condizioni meteo – si legge ancora sul sito ilmeteo.it – saranno ancora instabili a causa dell’ennesima ondata di maltempo di quest’ultimo periodo, che sarà accompagnata anche da aria più fredda. In realtà, la neve è già tornata protagonista sulle nostre montagne, in particolare su alcuni tratti dell’arco alpino, dove è scesa fin verso i 1200 metri di quota, specie sulla Lombardia (Valtellina, Valcamonica in primis), in Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia.
Le immagini dalle webcam (qui sotto siamo a Breuil Cervinia, in provincia di Aosta) ci hanno restituito cartoline natalizie con le nostre Alpi finalmente ammantate di un candido manto bianco.

Ad imbiancarsi non sono state solamente le Alpi, ma anche i rilievi appenninici, con qualche centimetro di accumulo sui settori centro-settentrionali, oltre i 1000/1200 metri di quota, come ad esempio a Monte Cimone (MO), Campo Imperatore (AQ), Terminillo (RI) e Capracotta (IS).

E non è finita qui, anzi. Una nuova perturbazione – si legge sempre sul sito ilmeteo.it – è attesa nel weekend: grazie all’ulteriore ingresso di aria fredda in quota, – previsto proprio durante il fine settimana, le temperature sono previste in crollo e stavolta la “dama bianca” si farà vedere fino a bassissima quota.
Come possiamo vedere dalla cartina che vi proponiamo qui sotto, riferita alla giornata di Sabato 3 Dicembre, sono previste nevicate importanti con i fiocchi che dovrebbero farsi vedere fino verso i 3/400 metri di quota su Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige e bellunese, imbiancando località importanti come Limone Piemonte (CN), Sestriere (TO), Courmayeur (AO), Breuil Cervinia (AO), Bormio (SO), Canazei (TN) e ancora Cortina d’Ampezzo (BL).

Entro la fine dell’evento ci aspettiamo almeno 20 cm di neve fresca oltre gli 8/900 metri di quota. Un’ottima notizia per tutti gli amanti degli sport invernali e dell’ambiente in generale in vista dell’ormai imminente stagione sciistica.

È SUCCESSO OGGI...

Anarchici: scontri a Roma, 41 persone denunciate

0
Sono 41 i soggetti identificati e denunciati dalla Polizia di Stato all'autorità giudiziaria in relazione agli scontri avvenuti ieri nella zona di Trastevere tra militanti anarchici

Binari del 1979 e nessuna manutenzione, ecco perchè a Roma si ferma la metro...

0
"È un'infrastruttura in condizioni disastrose", ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, che ha effettuato un sopralluogo a Lepanto

Roma, 23enne muore investito da un bus: mistero sulla dinamica

0
Ennesima tragedia a Roma: un rider kenyota di 23anni è stato travolto da un bus-navetta nella rotatoria di piazza Re di Roma, nel quartiere Appio-Tuscolano. L’incidente è avvenuto intorno alle 20 di sabato 28 gennaio. Il mezzo coinvolto è una navetta privata che collega la stazione Termini all’aeroporto. Gli inquirenti indagano sulle dinamiche del sinistro, ancora avvolte nel mistero.

Tre operatori Ama aggrediti, “denunciarono furti carburante”

0
Ieri mattina intorno alle 5, mentre stava entrando nella sede operativa di piazza Sapri, a Castro Pretorio, un tecnico di Ama è stato aggredito da un uomo armato di un oggetto tagliente.