Cultura: a Spazio Canova apre la mostra “Camminare la Terra”

0
Cultura: a Spazio Canova apre la mostra “Camminare la Terra”

Condividi

Allo Spazio Canova 22 di Roma Luca Lionello, nato fotografo e cresciuto in teatro tra scenografia e colori, porta in mostra il suo messaggio di rinascita fisica e spirituale a contatto con l’energia della Terra. Con la personale “Camminare la Terra”, visitabile sino al 28 gennaio 2023 (orario 17-19.30 tutti i giorni), Luca Lionello ci regala oltre 70 opere, tratte e ispirate dalla fotografia, con l’uso di resine e colori, stampa Ink Jet immagine digitale scattate con lo smartphone, e stampate su pannelli di alluminio D-Bond con una seguente colata di resina epossidica. Spazio Canova, all’Antica Fornace del Canova a Roma si propone come una riflessione sul tema del difficile rapporto fra l’uomo e il suo ambiente. E’ una messa in scena suggestiva, un potente spettacolo cromatico di paesaggi surreali e trame dense di significati reconditi e rimandi mitologici; un’immersione in complesse partiture e invisibili traiettorie emozionali che intrecciano le immagini con le parole e con i suoni; un crocevia di linguaggi che vivono sul margine di un pensiero resiliente che restituisce valore alla più insignificante delle manifestazioni dell’esistente; una celebrazione della fragilità umana nella sua tragica bellezza come espressione della vertigine del sublime, del desiderio inappagato di infinito. “Non c’è messaggio politico nella mostra, è un intimo rapporto personale con la mitologia spirituale. Sono sempre rimasto affascinato dal dialogo con le cose e con la materia del mondo. Queste mie opere le considero delle indovinazioni, Ci si può perdere in questi quadri. Non si tenta di ritrovare le forme ma si viene trasformati un po’ fuori noi stessi – sottolinea l’artista Luca Lionello – mentre la materia ci porta alla trascendenza. In tre anni io sono molto cambiato anche nel mio fisico, ed ho perso 60kg in tre anni per scelta, per ritrovare una nuova rinascita. E questo posto pieno di sincronie e coincidenze ben si accorda con il mio spirito attuale e mi permette di “tornare a rivivere” parafrasando un film di Claude Lelouch. E’ il mio regalo di bellezza per tutto quello che ho ricevuto nella vita”

È SUCCESSO OGGI...