Arriva “Exit” documentario di viaggio sui mezzi pubblici, tra le periferie di Roma

0

In occasione dell’evento “Le periferie al centro di Roma: il valore sociale dei Trasporti”, che si terrà il 7 dicembre presso l’Auditorium ‘Donat-Cattin’ in via Rieti 13, a Roma, la Fit-Cisl del Lazio ha pubblicato, sul suo canale Youtube, il documentario ‘Exit’ di Patrizia Santangeli. È un viaggio sui mezzi pubblici, tra le periferie di Roma – in particolare Anagnina, Corviale San Basilio e Tor Sapienza – per sentire la voce dei protagonisti e di chi cerca di creare valore tramite iniziative sociali e culturali. Il leitmotiv è il trasporto: un fattore determinante per ricucire tra loro le diverse zone della Capitale. Nel documentario (visibile a questo : https://youtu.be/vYdkPYdN44E) si potrà ascoltare la voce di Massimo Vallati, di Calciosociale al Corviale, che si prende cura di luoghi e persone e cerca di dare un futuro ai ragazzi attraverso i valori dello sport. Lo slogan di Calciosociale è “Vince chi custodisce”. Il viaggio prosegue a San Basilio, dove Raphael, ‘professor-rider’, ovvero un insegnante di cinema, adesso ciclofattorino, sta cercando di aprire nel quartiere un cine-forum che crei occasioni culturali, umane e sociali. È poi la volta di Alessandro, verificatore di bus che è stato aggredito mentre era servizio ad Anagnina. Parla in prima persona di quanto sia importante la sicurezza sui mezzi pubblici. Enrico e Francesco, invece, dell’associazione di pallavolo “VolleyFriends”, raccontano come sono riusciti a trasformare una discarica a cielo aperto in un centro dove ragazzi e ragazze imparano, attraverso lo sport, la tenacia e la perseveranza. Per il segretario generale della Fit-Cisl del Lazio, Marino Masucci, “è cruciale che la mobilità pubblica sia il più possibile efficiente, perché è un fattore di ricucitura centrale tra centro e periferie. Le belle persone e i bei progetti che abbiamo incontrato durante la realizzazione nel documentario non dovrebbero restare isolati, ma trovare valorizzazione attraverso la connessione al resto della città. I trasporti sono un catalizzatore importante per la rinascita e la fioritura dei luoghi, e devono essere un ponte tra persone e situazioni, garantendo al massimo l’uguaglianza sociale”.

È SUCCESSO OGGI...