Muore ragazza 23enne: si schianta con l’auto in sharing contro un albero

0

Terribile incidente con un’auto in sharing (una 500 di Enjoy). Il veicolo con a bordo 3 persone, ha avuto un grave sinistro all’incrocio tra via Gioia e via Lunigiana. Ad avere la peggio la passeggera, una giovane di 23 anni, che è morta

Stando a una prima ricostruzione, la conducente della 500 ha improvvisamente perso il controllo andandosi a schiantare contro un albero. Non è chiaro se per l’alta velocità o un malore.

La 23enne, nonostante i soccorsi immediati, è deceduta poco dopo lo schianto al Policlinico. Troppo gravi i traumi riportati. Anche gli altri due occupanti della vettura sono rimasti feriti.

Quattro giovani dell’alto Tevere umbro, inoltre, sono morti nella notte in uno schianto avvenuto in località Altomare a San Giustino Umbro.

Viaggiavano a bordo di una Fiat Punto che – in base a quanto ricostruito finora dai carabinieri – è finita fuori strada.

Le vittime sono due ragazze, di 17 e 22 anni, e due ragazzi, di 20 e 21 anni. Tutti originari di Santa Maria Tiberina e di Città di Castello.

Erano reduci da una festa di compleanno e si stavano probabilmente dirigendo verso Sansepolcro in Toscana per andare in discoteca. Le vittime sono: Luana Ballini, nata nel 2005, e Natascha Baldacci, Nico Dolfi e Gabriele Marghi tutti nati nel 2000.

C’è l’ipotesi che possa essere stata la strada bagnata la causa dell’incidente. Per ricostruire quanto successo sono al lavoro i carabinieri della compagnia di Città di Castello coordinati dalla Procura di Perugia. L’incidente è avvenuto lungo un tratto di strada rettilineo. L’auto, una Fiat Punto, è prima finita in una cunetta e quindi contro il muro di contenimento di un ponte. I giovani sono tutti morti sul colpo all’interno dell’abitacolo.

È SUCCESSO OGGI...