“Sì al sesso prima delle partite”. Le regole di Luis Enrique per la Spagna

0

Il Ct delle Furie Rosse Luis Enrique spiega le regole della Nazionale ai Mondiali di calcio di Qatar 2022: “Ridicolo vietare il sesso”, ha detto in una diretta su Twitch

Sesso prima delle partite sì, ma le orge no. Non esageriamo. Regole interne della Nazionale spagnola ai Mondiali di calcio di Qatar 2022. Parola di Luis Enrique. Il ct ha intrattenuto i tifosi della Spagna su Twitch, con più di 250.000 persone collegate in live streaming. Ammessa ogni domanda, dalle abitudini alimentari a quelle sessuali: “Non mi dispiace che i giocatori facciano sesso la sera prima delle partite- ha detto- ma traccio un limite per le orge”.

IL CT: “ANCHE IO CON MIA MOGLIE…”

“È ridicolo vietare il sesso. È qualcosa che considero del tutto normale. Ma se sei a un’orgia la sera prima di una partita, ovviamente non è l’ideale. Ma da allenatore di club, i giocatori a casa possono fare quello che vogliono, non mi preoccupa affatto. Se lo fanno è perché ne hanno bisogno e lo vogliono. Ma ripeto: con buon senso! Ognuno con il proprio partner. È normale. Quando ero giocatore se ero a casa prima di una partita, con mia moglie, beh, facevamo quello che dovevamo fare“.

FONTE DIRE – www.dire.it

È SUCCESSO OGGI...

Anarchici: scontri a Roma, 41 persone denunciate

0
Sono 41 i soggetti identificati e denunciati dalla Polizia di Stato all'autorità giudiziaria in relazione agli scontri avvenuti ieri nella zona di Trastevere tra militanti anarchici

Binari del 1979 e nessuna manutenzione, ecco perchè a Roma si ferma la metro...

0
"È un'infrastruttura in condizioni disastrose", ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, che ha effettuato un sopralluogo a Lepanto

Roma, 23enne muore investito da un bus: mistero sulla dinamica

0
Ennesima tragedia a Roma: un rider kenyota di 23anni è stato travolto da un bus-navetta nella rotatoria di piazza Re di Roma, nel quartiere Appio-Tuscolano. L’incidente è avvenuto intorno alle 20 di sabato 28 gennaio. Il mezzo coinvolto è una navetta privata che collega la stazione Termini all’aeroporto. Gli inquirenti indagano sulle dinamiche del sinistro, ancora avvolte nel mistero.

Tre operatori Ama aggrediti, “denunciarono furti carburante”

0
Ieri mattina intorno alle 5, mentre stava entrando nella sede operativa di piazza Sapri, a Castro Pretorio, un tecnico di Ama è stato aggredito da un uomo armato di un oggetto tagliente.