Ballando con le stelle, Mariotto contro Selvaggia Lucarelli: “Scimmia arrabbiata”. Il web si divide

0
Ballando con le stelle, Mariotto contro Selvaggia Lucarelli: “Scimmia arrabbiata”. Il web si divide
Selvaggia Lucarelli

Condividi

Scontro tra lo stilista e la giornalista dopo il commento sella Lucarelli su Iva Zanicchi. Ma il paragone con la “scimmia arrabbiata” sta facendo indignare il web

Selvaggia Lucarelli presa di mira in puntata. “Scimmia arrabbiata”. Di più: “Scimmia arrabbiata che getta escrementi a tutti“. È una dichiarazione choc quella fatta ieri sera durante la puntata di Ballando con le stelle del 26 novembre dallo stilista Guillermo Mariotto all’indirizzo di Selvaggia Lucarelli. Il mondo dei social è in rivolta e condanna questa espressione. Lo scontro tra i due è scattata a proposito di Iva Zanicchi, perchè al giudice non sono piaciute le parole pronunciate da Selvaggia Lucarelli sulla cantante 82enne. Sullo sfondo, questo secondo Mariotto, c’era anche l’eliminazione dalla gara di Lorenzo Biagiarelli, fidanzato della giornalista, circostanza che l’avrebbe resa più ‘arida’ nel giudicare Iva Zanicchi.

LA PAROLA ‘SQUALLIDA’ PER IVA ZANICCHI

Vediamo meglio come sono andate le cose. Iva Zanicchi si è esibita in un cha cha cha nonostante alcuni acciacchi nei giorni precedenti (un problema con un’anca) che l’aveva costretta ad assumere farmaci. Ha incassato i complimenti di molti giurati, ma non quelli di Selvaggia Lucarelli, che anzi ha fatto un discorso generale sulla cantante, a prescindere dall’esibizione di ieri sera nello specifico.

Ha riassunto a grandi linee il percorso di Iva Zanicchi all’interno del programma, utilizzando parole che a qualcuno non sono andate giù. A partire dalla scelta del termine “squallida“. Non è la prima volta che Lucarelli usa parole taglienti nei confronti della concorrente 82enne: un mese fa fece molto scalpore quando Iva Zanicchi, di fronte a un suo giudizio poco simpatico, avesse reagito sussurrando all’orecchio del ballerino un brutto insulto all’indirizzo della giornalista: “troia”.

LEGGI ANCHE: A Ballando con le stelle Iva Zanicchi stupisce tutti con il ponte (ma Peron resta incastrato)

L’APPUNTO SULLE BARZELLETTE SPINTE

Ha detto Selvaggia Lucarelli: “A prescindere dal ballo a me hai divertito molto, a tratti, però io penso che come tutte le persone dotate di grande ironia a un certo punto avresti potuto cercare un’altra cifra, che secondo me hai”. Ha poi proseguito la giornalista, probabilmente riferendosi alla propensione di Zanicchi a raccontare barzellette di un certo tipo, ‘spinte’ diciamo, come fa da diverse puntata a questa parte: “La caciara ci ha divertito, però a un certo punto il tutto è diventato un po’ squallido in alcuni momenti“. Per Lucarelli le avrebbe invece giovato “un po’ di misura“. Per Mariotto è stato troppo. E le ha risposto in modo aggressivo, ricorrendo al paragone con la “scimmia” che ora sta facendo discutere il mondo dei social.

LEGGI ANCHE: Zanicchi insulta Lucarelli, scintille a Ballando con le stelle

MARIOTTO: “TI COMPORTI COME UNA SCIMMIA ARRABBIATA”

Ha infatti replicato Mariotto: “Arrivare al punto di darle della squallida, scusa Selvaggia, mi sembra una cosa fuori luogo”. E poi: “La figura della squallida la stai facendo tu perché ti stai comportando come una scimmia arrabbiata per il fidanzato che getta escrementi a tutti“. Infine, ha concluso sostenendo che l’atteggiamento di Selvaggi Lucarelli è quello di una “aggressione a tutti i costi”. Il tutto subito dopo averla di fatto aggredita verbalmente in modo violento.

LEGGI ANCHE: La madre di Selvaggia Lucarelli morta per Covid. Lei va a ‘Ballando’ ed è polemica

IL TWEET DI SELVAGGIA LUCARELLI

Questa mattina Lucarelli si è espressa su quanto accaduto ieri sera con un tweet, che su Twitter viene in queste ore condiviso e ricondiviso, scrivendo: “Trovo illuminante il fatto che si ritenga normale che un collega dica alla collega: “sei una scimmia che lancia escrementi” in tv. Il tutto, poi, perché si è permessa di dire che il momento barzelletta tra cappelle e organi del prete (per non dimenticare il tro*a) è squallido”.

E poi ha fatto un successivo tweet: Provate anche voi a sedervi accanto a una collega o un collega e urlarle davanti a tutti, che so, “babbuina che spara merda”. Vedete l’effetto che fa. Il mondo capovolto, proprio.

FONTE DIRE – www.dire.it

È SUCCESSO OGGI...

Roma, 23enne muore investito da un bus: mistero sulla dinamica

0
Ennesima tragedia a Roma: un rider kenyota di 23anni è stato travolto da un bus-navetta nella rotatoria di piazza Re di Roma, nel quartiere Appio-Tuscolano. L’incidente è avvenuto intorno alle 20 di sabato 28 gennaio. Il mezzo coinvolto è una navetta privata che collega la stazione Termini all’aeroporto. Gli inquirenti indagano sulle dinamiche del sinistro, ancora avvolte nel mistero.

Tre operatori Ama aggrediti, “denunciarono furti carburante”

0
Ieri mattina intorno alle 5, mentre stava entrando nella sede operativa di piazza Sapri, a Castro Pretorio, un tecnico di Ama è stato aggredito da un uomo armato di un oggetto tagliente.

Anarchici: scontri a Roma, 41 persone denunciate

0
Sono 41 i soggetti identificati e denunciati dalla Polizia di Stato all'autorità giudiziaria in relazione agli scontri avvenuti ieri nella zona di Trastevere tra militanti anarchici

Binari del 1979 e nessuna manutenzione, ecco perchè a Roma si ferma la metro...

0
"È un'infrastruttura in condizioni disastrose", ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, che ha effettuato un sopralluogo a Lepanto