Violenta rissa in strada: si scaglia in auto contro 2 persone. Poi il folle gesto

0

Una violenta rissa in strada è scoppiata a Passoscuro. Un 34enne del posto durante la violenta lite è salito in auto e ha investito uno dei suoi due aggressori. Poi ha afferrato anche un’accetta.

La rissa è avvenuta tra i passanti terrorizzati: il 34 enne di Passoscuro vittima del pestaggio ha avuto la contestazione più grave: dovrà rispondere di tentato omicidio per aver investito con l’auto uno dei suoi aggressori e per poi aver tentato di scagliarsi sul ferito a terra con un’accetta. Gli altri due giovani, un 28enne e un 31enne romani, invece, sono finiti in manette per lesioni dolose aggravate, minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

Una discussione tra vicini finita male. Un 22enne è stato infatti accoltellato in strada dopo una lite terminata nel sangue a causa della musica troppo alta.

L’episodio intorno alle 20 in via Natale del Grande, in centro a Roma. L’aggressore è fuggito via e nella notte è stato individuato dai carabinieri: adesso rischia una accusa di tentato omicidio. I soccorsi sono stati chiamati da alcuni passanti. I sanitari dell’Ares 118 hanno quindi accompagnato la vittima in ospedale, al Fatebenefratelli, in codice rosso.

Il ragazzo è grave, ricoverato in prognosi riservata. Secondo una prima analisi sembra che all’origine ci sia stata una lite tra vicini per il volume troppo alto della musica. 

Terribile episodio, inoltre, sempre nel centro di Roma. Un gruppo di ragazzi ha circondato un uomo di mezza età seminudo a terra, con la camicia strappata sul petto. Due di loro prendono la rincorsa e gli sferrano il primo e il secondo calcio in faccia, mentre lui inerme non riesce neanche a reagire.

È quanto accaduto a piazza Trilussa, uno dei principali luoghi della movida romana, nel cuore del rione Trastevere.

Nel video pubblicato da Repubblica.it, si vede il gruppo che incita gli amici a picchiare ancora e solo dalla voce di qualche ragazza si sente un “fermatevi, oh”. Pochi secondi dopo un ragazza con una felpa bianca si scaglia contro uno degli aggressori e ne nasce una maxirissa.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

È SUCCESSO OGGI...