DIRETTA Lecce-Juventus: segui la cronaca LIVE

0
DIRETTA Lecce-Juventus: segui la cronaca LIVE
Juventus

Condividi

L’obiettivo della Juventus di Allegri è chiaro: rialzarsi subito in campionato per mettere alle spalle la delusione dell’eliminazione dalla Champions League. Il Lecce ha vinto quattro delle 32 sfide di Serie A contro la Juventus, l’ultima nel febbraio 2011 (2-0 con reti di Mesbah e Bertolacci): da allora due successi bianconeri e due pareggi nel massimo campionato. La Juventus ha vinto 4-0 l’ultimo precedente contro il Lecce in Serie A, il 26 giugno 2020 – i bianconeri non ottengono due successi di fila contro i salentini in campionato dal 2008 e non tengono la porta inviolata in due gare consecutive dal 2002.

Dopo la sconfitta per 0-2 contro il Bologna nell’ultimo turno, il Lecce potrebbe restare a secco di gol per due gare consecutive di Serie A per la prima volta dal gennaio 2020 (Udinese e Parma in quell’occasione). Il Lecce ha pareggiato tutte le ultime quattro partite di Serie A al Via del Mare per 1-1 e potrebbe per la prima volta nella sua storia nel massimo campionato trovare il pari in cinque incontri interni di fila.

La Juventus vinto le ultime due partite di Serie A senza subire gol e potrebbe tenere la porta inviolata per tre gare consecutive nel massimo campionato per la prima volta dallo scorso febbraio – si torna invece al febbraio 2021 per trovare l’ultima serie di tre successi accompagnati da clean sheet. Da una parte solo la Lazio (sette) ha registrato più clean sheet della Juventus (sei) nella Serie A in corso, dall’altra il Lecce è una delle due formazioni che non ha ancora tenuto la porta inviolata nel campionato in corso.

Il Lecce è la formazione che ha subito più gol da palla inattiva nella Serie A 22/23 (nove, al pari della Cremonese), mentre la Juventus, a quota otto, è la seconda squadra più prolifica sugli sviluppi di palla ferma, dietro solamente al Napoli (nove). Federico Di Francesco non segna da 17 presenze di Serie A e solo una volta ha registrato una striscia più lunga senza reti nella competizione (26 tra agosto 2017 e settembre 2018) – il classe ’94 ha giocato quattro partite contro la Juventus in Serie A, con quattro maglie differenti (Bologna, Sassuolo, SPAL ed Empoli) trovando sempre la sconfitta. Dopo la rete contro l’Empoli nell’ultimo turno, Moise Kean potrebbe andare in rete per due presenze consecutive di Serie A solamente per la seconda volta nella competizione: la prima fu una striscia di quattro tra marzo e aprile 2019. Federico Chiesa potrebbe tornare a giocare un match di Serie A a 293 giorni di distanza dalla gara contro la Roma dello scorso gennaio: l’attaccante della Juventus ha trovato un gol e un assist nella sua unica sfida di Serie A contro il Lecce, il 15 luglio 2020, proprio al Via del Mare, con la maglia della Fiorentina.

Dove vedere Lecce-Juventus: streaming e diretta tv

La partita tra Lecce e Juventus si gioca alle 18 allo stadio Via del Mare. Il match sarà trasmesso in esclusiva tv e streaming da DAZN.

Lecce-Juventus: probabili formazioni

LECCE (4-3-3): Falcone; Baschirotto, Poingracic, Umtiti, Gallo; Blin, Hjulmand, Gonzalez; Strefezza, Ceesay, Di Francesco. Allenatore: Baroni. A disposizione: Bleve, Brancolini, Dermaku, Cetin, Askildsen, Bistrovic, Colombo, Tuia, Helgason, Listkowski, Banda, Oudin, Voelkerling, Pezzella, Rodriguez. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

JUVENTUS (4-2-3-1): Perin; Danilo, Gatti, Bonucci, Alex Sandro; McKennie, Rabiot; Cuadrado, Miretti, Kostic; Milik. Allenatore: Allegri. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Bonucci, Rugani, Fagioli, Kean, Soulé, Iling, Compagnon. Indisponibili: Chiesa, Kaio Jorge, Pogba, Aké, De Sciglio, Di Maria, Bremer, Paredes, Vlahovic, Locatelli. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

ARBITRO: Chiffi di Padova.

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma mobilità, al via la gara per l’acquisto di 121 tram

0
"Da lunedì è pubblico il bando per la più grande gara del mondo sui Tram dove viene previsto l'acquisto di 121 convogli per quasi mezzo miliardo".

Thomas Bricca, chi era il 18enne di Alatri morto dopo un colpo di pistola...

0
Il giovane era già stato dichiarato clinicamente morto dopo essere giunto in gravissime condizioni al San Camillo di Roma. I suoi amici hanno fatto alcuni nomi dei presunti responsabili ai Carabinieri