Ballando, Alex Di Giorgio: età, altezza, lavoro e vita privata

0
Ballando, Alex Di Giorgio: età, altezza, lavoro e vita privata
Alex Di Giorgio a Ballando con le Stelle

Condividi

Ballando con le stelle, tutto sulla nuova stagione 2022. Ecco le novita: il cast, gli accoppiamenti, la giuria e le anicipazioni del talent condotto da Milly Carlucci

La stagione di Ballando con le Stelle 2022 incuriosisce parecchi: ma chi sono i protagonisti del cast? Ecco gli accoppiamenti, la giuria e le anicipazioni del talent condotto da Milly Carlucci. Anche questa volta la conduttrice ha optato per delle soluzioni piuttosto variegate, alcune delle quali sembrano destinate a far discutere a lungo. Ballando con le stelle, in onda da sabato 8 ottobre 2022, in prima serata su Rai 1 o in live streaming su RaiPlay. Andiamo a scoprire insieme i concorrenti di Ballando con le stelle 2022 e gli abbinamenti ai maestri di ballo di questa nuova edizione. Come nelle precedenti edizioni del talent show, l’appuntamento rimarrà dunque fissato per il sabato sera: le dirette dallo studio di Ballando con le stelle andranno in onda con cadenza settimanale. L’ultima puntata (la Finale) è prevista sabato 17 dicembre 2022.

I concorrenti e gli abbinamenti con i ballerini

• Iva Zanicchi e Samuel Peron
• Dario Cassini e Lucrezia Lando
• Gabriel Garko e Giada Lini
• Enrico Montesano e Alessandra Tripoli
• Paola Barale e Roly Maden
• Marta Flavi e Simone Arena
• Luisella Costamagna e Pasquale La Rocca
• Giampiero Mughini e Veera Kinnunen
• Rosanna Banfi e Simone Casula
• Alex Di Giorgio e Moreno Porcu
• Ema Stokholma e Angelo Madonia
• Alessandro Egger e Tove Villfor
• Lorenzo Biagiarelli e Anastasia Kuzmina

Le novità e la giuria di quest’anno

Tante le personalità inserite dunque nel cast di Ballando con le Stelle, a partire da Iva Zanicchi. Direttamente da Zelig e Colorado arriva il comico Dario Cassini, che il pubblico avrà conosciuto già per una partecipazione a Don Matteo. Il più chiacchierato sarà sicuramente Gabriel Garko, che nei mesi scorsi ha fatto parlare di sè per il suo coming out. Il concorrente più chiacchierato nel cast di Ballando con le Stelle 2022 è sicuramente Enrico Montesano, che negli ultimi due anni ha fatto discutere per le sue teorie no vax. Molta curiosità anche per vedere ballare Rosanna Banfi e per Lorenzo Biagiarelli il fidanzato di Selvaggia Lucarelli, che dovrà essere imparziale nel giudicarlo. La confermatissima giuria di Ballando con le Stelle 2022 vedrà ad alzare nuovamente le palette Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Guillermo Mariotto, Carolyn Smith e la temutissima Selvaggia Lucarelli. Confermato anche il neo sposo Alberto Matano con il suo tesoretto, mentre i neo maestri ritirati Simone Di Pasquale e Sara Di Vaira affiancheranno Rossella Erra. Sembra che non ci sarà più Roberta Bruzzone. Oggi scopriremo chi è uno dei concorrenti del talent: Alex Di Giorgio.

Ballando, Alex Di Giorgio: età, altezza, lavoro e vita privata

Alex Di Giorgio (Roma, 28 luglio 1990) è un nuotatore italiano, specialista dello stile libero. Ha rappresentato l’Italia ai Giochi olimpici, concludendo al decimo posto a Londra 2012 ed al nono a Rio de Janeiro 2016 nella staffetta 4×200 stile libero. Vanta un argento europeo, tre ori ai Giochi del Mediterraneo ed un argento alle Universiadi.
Si è distinto a livello giovanile, vincendo la sua prima medaglia d’argento internazionale all’età di diciassette anni agli europei di Anversa 2007 nella staffetta 4×200 metri, con i compagni Filippo Barbacini, Damiano Lestingi e Cesare Sciocchetti.
L’anno successivo si è confermato su alti livelli ai mondiali giovanili di Monterrey 2008 dove ha vinto l’argento nei 400 metri, terminando alle spalle del russo Danila Izotov, che in quell’occasione fece il recod dei campionati nella disciplina. Agli europei giovanili di Belgrado 2008 è salito sul podio due volte: terzo nei 200 metri e secondo nei 400 metri.
Con il Circolo Canottieri Aniene, sua squadra di club, ha vinto il primo titolo italiano nella staffetta 4×200 metri ai campionati primaverili (con Gianfranco Meschini, Simone Ciancarini e Nicola Cassio) ed ai campionati estivi 2008 (con Gianfranco Meschini, Marco Belotti e Nicola Cassio).
Agli europei in vasca corta di Stettino 2011 ha ottentuto il quindicesimo posto nei 200 metri e il sesto nei 400 metri.
Agli europei di Debrecen 2012 ha ottenuto il settimo posto in finale nei 200 metri. È stato eliminato in batteria nei 400 metri, con il settimo tempo. Ha infine vinto l’argento alle spalle della Russia nella staffetta 4×200 metri, in squadra con Gianluca Maglia, Riccardo Maestri, Samuel Pizzetti, Filippo Magnini e Marco Belotti. Ventiduenne, ha fatto parte della rappresentativa olimpica italiana ai Giochi di Londra 2012, dove è stato eliminato nel turno qualificatorio con l’undicesimo posto nella staffetta 4×200, facendo segnare, con 1’47″93, il miglior tempo del quartetto italiano, composto da lui, Gianluca Maglia (1’48″39), Riccardo Maestri (1’47″94) e Marco Belotti (1’48″53). È stato convocato ai Giochi del Mediterraneo di Mersin 2013, dove ha vinto tre medaglie d’oro nelle staffette 4×100, 4×200 e 4×100 metri. Si è inoltre classificato sesto nei 200 e settimo nei 400 metri. Ha esordito ai campionati mondiali a Barcellona 2013, con il diciottesimo posto nei 200 metri, mancando la semifinale per 10 centesimi di ritardo sul tedesco Clemens Rapp, ultimo dei qualificati. Nella staffetta 4×200 metri è stato estromesso in batteria con Marco Belotti, Damiano Lestingi e Filippo Magnini. È tornato a rappresentare l’Italia ai Giochi olimpici estivi di Rio de Janeiro 2016, classificandosi con Andrea Mitchell D’Arrigo, Marco Belotti e Gabriele Detti al nono posto nel turno qualificatorio della staffetta 4×200 a soli quattro centesimi dal quartetto olandese, che si è aggiudicato l’ultimo posto per la finale.
All’Universiade di Taipei 2017 ha vinto la medaglia d’argento nella staffetta 4×100 metri con Lorenzo Zazzeri, Ivano Vendrame e Alessandro Miressi. È giunto quarto nella 4×200 metri.
Il 13 settembre 2020, mentre si trovava in ritiro con la nazionale a Livigno, è risultato positivo all’ostarina, un modulatore selettivo del recettore degli androgeni (Sarm), sostanza vietata, che produce effetti simili agli steroidi. È stato quindi sospeso in via cautelare dal Tribunale antidoping. Il Tribunale Nazionale Antidoping ha accertato che l’atleta non voleva doparsi e che la sostanza rinvenuta aveva una concentrazione “minima e irrisoria”, ma lo ha comunque squalificato per otto mesi per non aver tenuto un comportamento di attenzione e controllo nell’assunzione degli integratori consentiti. In seguito la Corte nazionale di appello antidoping ha ridotto la squalifica a tre mesi.
In carriera ha vinto complessivamente 35 medaglie ai campionati italiani assoluti, di cui 14 d’oro e 45 ai campionati di categoria.

Vita privata di Alex Di Giorgio

È nato a Roma ed è apertamente omosessuale. Ha avuto una breve relazione sentimentale con Ivano Marino, influencer e personaggio televisivo. È stato protagonista, con la nuotatrice Margherita Panziera ed il lottatore Frank Chamizo, della campagna promozionale 2019 del produttore di scarpe e capi di abbigliamento Geox. Nel dicembre 2020 è stato invitato da Alfonso Signorini a partecipare alla quinta edizione del reality Grande Fratello VIP, ma ha rifiutato la proposta. Ha dichiarato di essere stato vittima di discriminazioni di stampo omofobo nel contesto sportivo. Ha preso parte alla diciassettesima edizione di Ballando con le stelle esprimendo la volontà di ballare con Moreno Porcu.

Leggi anche: Verdone presenta “Vita da Carlo 2”: c’è anche Ibra

Ballando con le stelle, la storia del talent

Il programma è un talent show con protagonisti un gruppo divip provenienti dal mondo dello spettacolo e dello sport che, in coppia con ballerini professionisti, devono imparare a ballare, esibendosi nel corso delle puntate in balli da sala di diversi tipi. Una giuria di cinque esperti ha il compito di giudicare le prove di ballo sostenute dalle coppie concorrenti, sia sotto l’aspetto prettamente tecnico sia sotto quello artistico, comprendendo costumi, presenza scenica e mimica facciale dei ballerini. Oltre alle esibizioni in coppia, in diverse puntate sono presenti prove speciali riguardanti tipi di ballo particolare, talvolta eseguite singolarmente dai VIP in gara. La voce fuori campo del programma è quella di Foxy John, che ha il compito di declamare i voti assegnati dai giurati a ciascuna coppia.
Il programma va in onda, sin dalle origini, dall’Auditorium Rai del Foro Italico in Roma fatta eccezione per l’edizione 2007 svoltasi nello studio 5 degli Stabilimenti Voxson e per l’edizione 2012 svoltasi nello studio 5 della Dear in Roma.

Leggi anche: Le Iene ripartono ancora con Belen. Meloni e Salvini alle prese con ‘Bella ciao’. Le anticipazioni

È SUCCESSO OGGI...