Diretta Chelsea-Milan: dove vederla, probabili formazioni e statistiche

0
Diretta Chelsea-Milan: dove vederla, probabili formazioni e statistiche

ARTICOLI IN EVIDENZA

È il momento della sfida più importante del girone di Champions League per il Milan di Pioli.

A Stamford Bridge contro il Chelsea i rossoneri cercheranno un successo fondamentale per la corsa alla qualificazione agli ottavi. L’ultima volta in cui Chelsea e Milan si sono affrontate in Champions League risale alla fase a gironi dell’edizione 1999/2000; in quel caso, entrambe le partite terminarono in parità, compresa quella a reti inviolate allo Stamford Bridge. L’unica vittoria del Milan contro il Chelsea è datata febbraio 1966 in Coppa delle Fiere: 2-1 a San Siro. A decidere quel terzo turno fu una terza partita (era terminata 2-1 anche al ritorno infatti) – pareggiata per 1- 1 – in cui a passare il turno furono i Blues, grazie al lancio di una monetina.

CHELSEA – MILAN, NUMERI E STATISTICHE

Il Chelsea ha perso soltanto due delle 13 gare casalinghe in Europa contro squadre italiane (8V, 3N), entrambe in Champions League: 1-2 contro la Lazio, nel marzo 2000, e 0-1 contro l’Inter, nel marzo 2010. Il Milan ha vinto solo una delle 20 trasferte europee in Inghilterra (7N, 12P): 1-0 all’Old Trafford contro il Manchester United, nel febbraio 2005. L’unico altro successo dei rossoneri in quel paese (esclusi i rigori) risale alla finale di Coppa dei Campioni del 1963 contro il Benfica, vinta 2-1 a Wembley. L’allenatore del Chelsea, Graham Potter, è soltanto il terzo tecnico inglese ad affrontare il Milan in Champions League, dopo Bobby Robson con il Porto nel 1993/94 e Harry Redknapp con il Tottenham nel 2010/11 – entrambi i precedenti colleghi di panchina sono rimasti imbattuti (pareggio per Robson, vittoria e pareggio per Redknapp).

Il Milan è imbattuto in questa Champions League, dopo avere superato la Dinamo Zagabria e pareggiato contro il Salisburgo. I rossoneri hanno già raccolto lo stesso numero di punti (quattro) collezionati nelle sei partite della fase a gironi della scorsa stagione (1V, 1N, 4P). L’attaccante del Milan, Olivier Giroud, potrebbe diventare il 10 ̊ giocatore a trovare il gol con e contro il Chelsea in Champions League, e il primo dopo Loïc Rémy, con il Lille, nel dicembre 2019. Raheem Sterling ha firmato il suo primo gol in Champions League con il Chelsea nell’ultima partita (contro il Salisburgo), e potrebbe diventare soltanto il secondo giocatore a segnare nelle prime due sfide casalinghe con i Blues nella competizione, dopo Oscar nel 2012/13. Theo Hernández, del Milan, è il giocatore che ha percorso la maggiore distanza (800 metri) con movimento palla al piede nei primi due turni di questa Champions League; inoltre, soltanto Marco Verratti (74) e Neymar (69) hanno portato a termine più movimenti palla al piede (per almeno 5 metri) rispetto al difensore francese (66).

Reece James, del Chelsea, ha preso parte a 13 sequenze su azione terminate con un tiro in questa Champions League: nelle prime due giornate, João Cancelo è l’unico terzino a contarne di più (16).

Chelsea-Milan, dove vederla in tv e in streaming

La partita tra Chelsea e Milan si gioca a Stamford Bridge con fischio d’inizio alle 21 e si potrà vedere in tv e streaming in esclusiva su Amazon Prime Video.

Chelsea-Milan, le probabili formazioni

CHELSEA (4-2-3-1): Arrizabalaga; James, Fofana, Silva, Chilwell; Loftus-Cheek, Kovacic; Havertz, Mount, Sterling; Aubameyang. Allenatore: Potter. A disposizione: Mendy, Bettinelli, Cucurella, Pulisic, Gallagher, Jorginho, Broja, Zakaria, Ziyech, Azpilicueta, Chalobah, Koulibaly. Indisponibili: Kanté. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Dest, Kalulu, Tomori, Ballo-Touré; Tonali, Bennacer; Krunic, De Ketelaere, Leao; Giroud. Allenatore: Pioli. A disposizione: Mirante, Jungdal, Gabbia, Pobega, Brahim Diaz, Origi, Rebic, Gala, Coubis. Indisponibili: Florenzi, Calabria, Kjaer, Messias, Theo Hernandez, Saelemaekers. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

ARBITRO: Makkelie (Olanda). Assistenti: Steegstra-De Vries (Olanda). Quarto uomo: Lindhout (Olanda). Var: Hingler (Olanda). Ass. Var: Van Boekel (Olanda).

PER LA DIRETTA CLICCA QUI -> https://www.footdata.com/

È SUCCESSO OGGI...

Biodigestori, Gualtieri: «Prossimo incontro al ministero dell’Ambiente»

0
"Se il prossimo incontro con il Governo Meloni sarà al ministero dell'Ambiente? Assolutamente sì. Auspico che si rimedi rispetto a questa esclusione di Roma sui biodigestori

Si schianta contro un albero alle porte di Roma: morto l’autista

0
Terribile incidente all’altezza di Aprilia. Un uomo a bordo di una Jaguar ha perso il controllo del veicolo finendo contro un albero a pochi metri da una stazione di rifornimento di benzina.

Nel Lazio tre giorni di cinema a 3 euro: ecco tutte le informazioni

0
La Regione lancia 'Lazio Terra di Cinema Days' per sostenere le sale e incentivare il pubblico: domenica 11, lunedì 12 e martedì 13 dicembre si potranno vedere i film a 3 euro

Occhio alla truffa del supermercato: vi incastrano nel parcheggio

0
La truffa del supermercato: una volta parcheggiata l’auto, vi si avvicina un ragazzino e vi chiede con sfrontatezza se avete raccolto da terra 10 euro che erano caduti dalla sua tasca.

Via Poma, acquisiti elementi per nuovi approfondimenti. Ipotesi criminalità

0
Nuovi elementi che potrebbero portare altri approfondimenti sul caso di via Poma. È quanto sarebbe emerso dai lavori della Commissione Antimafia nella precedente legislatura, secondo quanto sostiene l'ex presidente Nicola Morra.