Malamovida, Gualtieri proroga l’ordinanza

0
Malamovida, Gualtieri proroga l’ordinanza

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’obbligo di chiusura dell’attività dalle 22 alle 5 nelle giornate del venerdì, sabato e domenica per gli esercizi di vicinato del settore alimentare risale a inizio febbraio 2022. Denominata subito ordinanza “anti-minimarket”, perché lo scopo è quello di impedire la vendita di alcolici e superalcolici da parte degli alimentari aperti fino a notte fonda, inizialmente ha riguardato solo il I e II municipio e nello specifico Trastevere e San Lorenzo. A fine aprile è stata poi prorogata per la prima volta (fino al 2 ottobre) e ampliata ai municipi III, V, VI e XIII per abbracciare altre piazze a rischio “malamovida” come Pigneto, Città Giardino e le zone Aurelio e Boccea. Stavolta, considerate le occasioni di festa fornite dal calendario da qui fino alla fine dell’anno, il Sindaco ha ritenuto opportuno inserire nel divieto anche le giornate di lunedì 31 ottobre, martedì 1° novembre, giovedì 8 dicembre e lunedì 26 dicembre. 

È SUCCESSO OGGI...

Investito mentre attraversa la strada, 14enne in condizioni disperatissime

0
Ancora un dramma sulle strade della capitale: uno studente di 14 anni, in mattinata, è stato investito da un’auto a Centocelle ed ora si trova ricoverato in condizioni disperate all’Umberto I. La tragedia si è consumata nella prima mattinata di oggi, 7 dicembre, intorno alle ore 7 e 20.
Meloni figlia

Minacce di morte alla Meloni e alla figlia: «Se togli il Reddito di Cittadinanza...

0
Giorgia Meloni e la sua famiglia sono state minacciate di morte da alcuni utenti sui social con l’accusa di voler eliminare il Reddito di Cittadinanza.

Un chiodo nella pasta di un alunno, il caso in una scuola in provincia...

0
Polemica a Monterotondo dopo che la foto di un chiodo, trovato dentro un piatto di pasta al sugo, servito ai bambini nella mensa di una scuola dell'infanzia, è diventata virale.

Si schianta contro un albero alle porte di Roma: morto l’autista

0
Terribile incidente all’altezza di Aprilia. Un uomo a bordo di una Jaguar ha perso il controllo del veicolo finendo contro un albero a pochi metri da una stazione di rifornimento di benzina.

Via Poma, acquisiti elementi per nuovi approfondimenti. Ipotesi criminalità

0
Nuovi elementi che potrebbero portare altri approfondimenti sul caso di via Poma. È quanto sarebbe emerso dai lavori della Commissione Antimafia nella precedente legislatura, secondo quanto sostiene l'ex presidente Nicola Morra.