Violenza su una 15enne a Ostia, arrestati due giovani a Roma

0
Violenza su una 15enne a Ostia, arrestati due giovani a Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

Una ragazzina trascinata nell’orrore dal suo stesso fidanzato, un 16enne, rimasto poi indifferente di fronte agli abusi che altre due persone adulte commettevano su di lei.

La violenza sulla 15enne

A distanza di un anno dalla vicenda di violenze su una 15enne con problemi psichici a Roma, arrivano gli arresti per due giovani maggiorenni.

L’episodio sarebbe accaduto a Ostia, sul litorale capitolino, all’interno di un’auto, dove la vittima sarebbe stata portata dallo stesso fidanzatino. Secondo il racconto della ragazza, tra gli aguzzini c’è però anche lui, un sedicenne che la giovane aveva conosciuto da poco. Nella macchina ci sono altri due ragazzi più grandi di età e amici di lui, che dopo poco cominciano a molestare la quindicenne: le insistenze diventano sempre più pesanti fin quando cominciano gli abusi. Tutto sarebbe avvenuto sotto gli occhi indifferenti dello stesso fidanzatino, il quale però non avrebbe preso parte alle violenze.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, investito e ucciso sulla Nomentana

0
La vittima aveva 61 anni, lavorava nella capitale ma era di Monastier, in provincia di Treviso. È stato rinviato a giudizio lo scooterista di 48 anni di Guidonia

Ecco i nuovi cassonetti di Roma, si parte da viale Libia e via Appia...

0
Arrivano a Roma i nuovi cassonetti per la raccolta dei rifiuti su strada. Sono più grandi e capienti, non si potranno spostare nè rovesciare e avranno una nuova forma a campana

Auto fuori strada, 4 giovanissimi morti nell’impatto: avevano da 19 a 22 anni

0
L'ennesimo drammatico incidente stradale. Quattro giovani dell'alto Tevere umbro, sono morti nella notte in uno schianto avvenuto in località Altomare a San Giustino Umbro.

Roma più “verde”, 69 milioni per nuovi alberi e la riqualificazione di parchi e...

0
Il sindaco Gualtieri e l'assessore Alfonsi presentano il piano per rendere Roma più 'verde', da Villa Ada a Castel Fusano. Gli interventi finanziati con 69 milioni

Roma: fuochi d’artificio, rose e fumogeni per il funerale del boss Biagio Sparapano

0
Una specie di tributo al boss con fuochi d’artificio, lancio di rose, fumogeni e un corteo accompagnato dal suono dei clacson: così è stata celebrata la scomparsa del boss Biagio Sparapano.