Chi è Can Yaman, protagonista della fiction Viola come il mare

0
Chi è Can Yaman, protagonista della fiction Viola come il mare
Can Yaman

ARTICOLI IN EVIDENZA

Chi è Can Yaman, protagonista della fiction Viola come il mare? Can Yaman è un attore e modello turco. È nato l’8 novembre 1989 a Istanbul nel quartiere Suadiye da padre Güven Yaman, un avvocato di origini albanesi-kosovare e da madre Güldem Yaman, una professoressa di lettere di origine albanesi-macedoni. Le sue nonne furono coinvolte direttamente nella sua educazione e cura, a causa delle difficoltà finanziarie che i suoi genitori avevano sperimentato. I suoi genitori divorziarono quando lui aveva cinque anni. Ha frequentato il liceo italiano di Istanbul dove fu notato per essere uno degli studenti più promettenti.
All’età di 24 anni, Can Yaman scriveva articoli per la sezione fiscale del quotidiano Dunya. Si è laureato al Dipartimento di giurisprudenza dell’Università Yeditepe nel 2012. Dopo sei mesi ha preferito dedicarsi alla sua passione per la recitazione.

La carriera di Can Yaman

La sua carriera da attore è iniziata nel 2014, ma il successo è arrivato nel 2017 con il ruolo di Ferit Aslan, un ricco uomo d’affari, nella serie televisiva Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, insieme a Özge Gürel. I due recitano anche nel 2020 nella serie Mr. Wrong – Lezioni d’amore (Bay Yanlış) in cui Can veste i panni di Özgür Atasoy.
Tra il 2018 e il 2019 invece ha interpretato il ruolo del fotografo Can Divit, insieme a Demet Özdemir, nella serie DayDreamer – Le ali del sogno, divenendo popolare. Nel 2018 ha creato una linea di abbigliamento in collaborazione con un’azienda turca, abiti poi indossati nella serie DayDreamer – Le ali del sogno dallo stesso Can Yaman.
Nel 2019 è stato eletto uomo dell’anno 2019 dal periodico GQ, edito da Condé Nast.
Ha recitato con Claudia Gerini nella campagna pubblicitaria del 2021 del pastificio abruzzese De Cecco, diretta dal regista Ferzan Özpetek.
Nel 2021 Can Yaman ha firmato un contratto come protagonista nel reboot della serie cult degli anni 1980, Sandokan.
Nel marzo 2021 Can Yaman è apparso in un cameo nel ruolo del barista Gino nella serie, Che Dio ci Aiuti 6.
Il 10 agosto 2021 direttamente dal proprio profilo Instagram, ha annunciato di aver firmato per la serie televisiva italiana Viola come il mare, prodotta Lux Vide in collaborazione con RTI, ispirata al romanzo Conosci l’estate? di Simona Tanzini, edito da Sellerio. Le riprese sono iniziate a settembre 2021 tra Roma e Palermo. Nello show descritto alla stregua di un light crime che amalgama nel racconto elementi di commedia e crime story, Can Yaman interpreta il ruolo del protagonista maschile, l’ispettore capo Francesco Demir, insieme alla protagonista femminile Francesca Chillemi nel ruolo della giornalista Viola Vitale.
Nel 2021 Can Yaman diventa testimonial del turismo turco in Italia. Can Yaman ha girato la campagna pubblicitaria intitolata Vieni in Turchia con me che è stata girata per il consolato e l’ambasciata turca per parlare della cultura turca, della storia, delle tradizioni, del cibo e del sostegno alla rinascita del turismo in Turchia.
Nell’estate 2021 fonda l’Associazione Can Yaman for Children, organizzazione non a scopo di lucro che ha per obiettivo quello di affiancare e supportare, in ambito socio sanitario, bambini e adolescenti. In particolare si occupa di raccogliere fondi da destinare alle strutture ospedaliere affinché possano investirli su attività di interesse sociale, sulla ricerca scientifica e in generale su azioni mirate a garantire un futuro migliore a bambini e adolescenti affetti da gravi malattie o con disabilità di ogni genere.

Vita privata dell’attore

Poliglotta, parla cinque lingue: turco, italiano, tedesco, spagnolo e inglese. È un grande appassionato di calcio e ha da sempre espresso la sua fede per il Beşiktaş. Suo zio è l’ex calciatore ed allenatore di calcio Fuat Yaman. L’attore è stato legato alla conduttrice televisiva e radiofonica Diletta Leotta.

Viola come il mare

Tutto pronto per la prima stagione di Viola come il mare, composta da 12 episodi. La serie televisiva verrà trasmessa in prima visione su Canale 5 ogni venerdì dal 30 settembre al 4 novembre 2022 in sei prime serate. Il primo episodio, diretto da Francesco Vicario, è stato scritto da Elena Bucaccio, Silvia Leuzzi & Francesco Alanch. Prodotta da Lux Vide in collaborazione con RTI, ha come protagonisti Francesca Chillemi e Can Yaman. È basata sul romanzo Conosci l’estate? di Simona Tanzini, edito da Sellerio Editore.

L’annuncio della serie e le riprese

La serie è stata annunciata dallo stesso Can Yaman, il 10 agosto 2021 attraverso il proprio profilo Instagram Inoltre, dal 2 agosto 2022 vengono trasmessi i promo della serie su Canale 5. «Viola come il mare, un nuovo bellissimo progetto partirà a settembre 2022, in attesa di iniziare le riprese di Sandokan nel 2022. Grazie a Luca Bernabei ed a Lux Vide reciterò prima in italiano e poi in un grande progetto internazionale come Sandokan tutto in inglese. Non vedo l’ora. #staytuned». Le riprese della serie sono iniziate a settembre 2021 e sono terminate ad aprile 2022. È stata girata tra Palermo e Roma, più precisamente tra Terrasini (in provincia di PalermoCivita Castellana (in provincia di Viterbo) Frascati e Ostia (entrambe a Roma).

Viola come il mare, la trama

Dopo aver vinto Miss Italia ed essersi pagata gli studi, Viola Vitale si è appena trasferita a Palermo, dove lavora come giornalista di cronaca nera per Sicilia WebNews e spera di ritrovare il padre mai conosciuto. Nel corso della sua prima inchiesta conosce l’affascinante ispettore Capo di Polizia Francesco Demir. I due sviluppano un’alchimia vincente che li porterà a collaborare durante varie indagini, casi intricati e anche scontri; la loro alleanza e la grande intesa li condurrà sempre alla ricerca della verità. Viola scopre inoltre di avere un valore aggiunto: è infatti in grado di leggere le persone come nessun altro.

Il cast della serie tv su Canale 5

Francesca Chillemi (che ha davvero vinto Miss Italia nel 2003) è Viola Vitale, mentre Francesco Demir è interpretato da Can Yaman. L’attore (che è anche testimonial del turismo turco in Italia) è alla sua prima esperienza in una produzione italiana. Nel cast anche Simona Cavallari, David Coco, Romano Reggiani, Chiara Tron, Giovanni Nasta e David Coco.

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma più “verde”, 69 milioni per nuovi alberi e la riqualificazione di parchi e...

0
Il sindaco Gualtieri e l'assessore Alfonsi presentano il piano per rendere Roma più 'verde', da Villa Ada a Castel Fusano. Gli interventi finanziati con 69 milioni

Auto fuori strada, 4 giovanissimi morti nell’impatto: avevano da 19 a 22 anni

0
L'ennesimo drammatico incidente stradale. Quattro giovani dell'alto Tevere umbro, sono morti nella notte in uno schianto avvenuto in località Altomare a San Giustino Umbro.

Roma: fuochi d’artificio, rose e fumogeni per il funerale del boss Biagio Sparapano

0
Una specie di tributo al boss con fuochi d’artificio, lancio di rose, fumogeni e un corteo accompagnato dal suono dei clacson: così è stata celebrata la scomparsa del boss Biagio Sparapano.

Roma, investito e ucciso sulla Nomentana

0
La vittima aveva 61 anni, lavorava nella capitale ma era di Monastier, in provincia di Treviso. È stato rinviato a giudizio lo scooterista di 48 anni di Guidonia

Ecco i nuovi cassonetti di Roma, si parte da viale Libia e via Appia...

0
Arrivano a Roma i nuovi cassonetti per la raccolta dei rifiuti su strada. Sono più grandi e capienti, non si potranno spostare nè rovesciare e avranno una nuova forma a campana