Renato Zero contro i giornalisti che aspettano la Meloni: “Votate la m…a che siete”

0
Renato Zero contro i giornalisti che aspettano la Meloni: “Votate la m…a che siete”

ARTICOLI IN EVIDENZA

Renato Zero su tutte le furie. “Manco più in albergo si va? Eh? È regime questo? Str..zi!”. Sono le parole di un Renato Zero infuriato, quelle pronunciate ieri sera all’entrata dell’hotel Parco dei Principi intorno all’una e mezza di notte.

Il cantautore romano, reduce dal terzo live al Circo Massimo stava ‘tentando’ di rientrare in albergo ma la struttura, sede del comitato elettorale di Fratelli d’Italia, era completamente assediata dai giornalisti che aspettavano l’arrivo della leader Giorgia Meloni. La situazione ha innervosito molto Renato Zero che non ha contenuto la rabbia: “Votate la m…a che siete!”.

Il dubbio nasce spontaneo: la frase sarà rivolta ai giornalisti o alla Meloni e il suo entourage? Certo è che nei giorni scorsi, l’artista aveva commentato la situazione politica italiana manifestando la sua delusione : “C’era bisogno di andare al voto così in fretta? Stavamo così bene con Draghi! Poteva finire il suo mandato. Così andremo a votare come si fa una schedina del totocalcio. Non conosciamo i candidati. Abbiamo avuto gli Almiranti, i Saragat, Togliatti e Nenni gente che girava le borgate e invece ora brancoliamo nel buio”.

Leggi anche: Vita politica e privata di Giorgia Meloni – chi è la prossima premier e leader di Fratelli d’Italia

È SUCCESSO OGGI...

Roma: fuochi d’artificio, rose e fumogeni per il funerale del boss Biagio Sparapano

0
Una specie di tributo al boss con fuochi d’artificio, lancio di rose, fumogeni e un corteo accompagnato dal suono dei clacson: così è stata celebrata la scomparsa del boss Biagio Sparapano.

Auto fuori strada, 4 giovanissimi morti nell’impatto: avevano da 19 a 22 anni

0
L'ennesimo drammatico incidente stradale. Quattro giovani dell'alto Tevere umbro, sono morti nella notte in uno schianto avvenuto in località Altomare a San Giustino Umbro.

Roma, investito e ucciso sulla Nomentana

0
La vittima aveva 61 anni, lavorava nella capitale ma era di Monastier, in provincia di Treviso. È stato rinviato a giudizio lo scooterista di 48 anni di Guidonia

Roma più “verde”, 69 milioni per nuovi alberi e la riqualificazione di parchi e...

0
Il sindaco Gualtieri e l'assessore Alfonsi presentano il piano per rendere Roma più 'verde', da Villa Ada a Castel Fusano. Gli interventi finanziati con 69 milioni

Ecco i nuovi cassonetti di Roma, si parte da viale Libia e via Appia...

0
Arrivano a Roma i nuovi cassonetti per la raccolta dei rifiuti su strada. Sono più grandi e capienti, non si potranno spostare nè rovesciare e avranno una nuova forma a campana