Nations League, Ungheria-Italia: i numeri, formazioni e dove vederla

0
Nations League, Ungheria-Italia: i numeri, formazioni e dove vederla
Gianluigi Donnarumma - Italia

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’Italia scenderà in campo contro l’Ungheria questa sera alle 20:45 alla Puskas Arena per l’ultima partita della fase a gironi di Nations League. Gli azzurri di Roberto Mancini, inseriti nel Girone C con Germania, Ungheria e Inghilterra occupano il secondo posto alle spalle proprio della formazione che affronteranno oggi e si giocheranno il primato in una sorta di finale, per poter approdare alla Final Four.

Sarà dunque una partita da dentro o fuori, quella che si disputerà a Budapest dove una squadra tra quelle di Marco Rossi e Mancini otterrà il pass per fase finale, che si terrà nel prossimo mese di giugno e che vedrà in campo Croazia, Olanda e una tra Portogallo e Spagna.

Il confronto tra Ungheria e Italia

Sono 35 i confronti tra Italia e Ungheria: avanti gli Azzurri nel bilancio con 17 vittoriea nove -completano il quadro nove pareggi.Solo contro la Svizzera (29 vittorie), la Francia, il Portogallo e l’Austria (tutte e tre a quota 18) la Nazionale azzurra conta più successi nella sua storia.

L’Italia è rimasta imbattuta in otto delle ultime nove sfide contro l’Ungheria (due pareggi e sei vittorie, inclusa quella nel match di giugno2022, 2-1): l’unica sconfitta in questo parziale risale al 22 agosto 2007 (1-3 a Budapest in amichevole con Roberto Donadoni alla guida).
L’Italia ha vinto soltanto una delle ultime sette gare giocate in casa dell’Ungheria (2-0 nel 1996 conArrigo Sacchialla guida), registrando tre pareggi e tre sconfitte nel parziale.

Il successo contro l’Inghilterra che regala fiducia

Dopo il successo contro l’Inghilterra, l’Italia potrebbe ottenere due vittorie di fila per la prima volta dal periodo tra novembre 2020 e luglio 2021 (13 in quel caso). Escludendo le partite sul territorio nazionale, Budapest è la terzacittà nella quale l’Italia ha disputato più match nella sua storia (15), dietro solo a Parigi (20) e Londra (17). Nel gruppo 3 della lega A di questa Nations League l’Ungheria, oltre ad essere in testa nel girone con 10 punti in cinque match, è sia la nazionale che ha subito meno gol (tre) sia quella che ha registrato più clean sheet (tre). L’Italia è vicina al traguardo dei 1500 gol segnati nella sua storia: 1498 fin qui(incluse vittorie a tavolino).

Sono tre i giocatori ungheresi sempre in campo in questo gironedi Nations League(cinque gare su cinquesenza mai essere stati sostituiti): Willi Orban, Adam Lange Attila Szalai. A partire dal suo esordio con l’Italia (4/6/2021), Giacomo Raspadori ha segnato quattro gol con la Nazionale(in 14 presenze), nessun giocatore degli Azzurri ha fatto meglio nel periodo. Gianluigi Donnarumma è l’unico giocatore dell’Italia sempre in campo in questo girone di Nations League (cinque presenze su cinque, 450 minuti giocati); gli altri giocatori con cinque gare giocate sono Federico Dimarco, Wilfried Gnonto e Bryan Cristante (che è ancheil giocatore di movimento più utilizzato da Mancini in questo gruppo di Nations, 362 minuti disputati).

La probabile formazione dell’Italia

Le probabili scelte di Mancini per il match di questa sera dovrebbero vedere scendere in campo due calciatori del Napoli. Il ct della Nazionale azzurra punta al 3-5-2 contro il probabile 3-4-2-1 dell’Ungheria. Si parte da Gigio Donnarumma tra i pali con la difesa a tre composta da Toloi, Bonucci e Bastoni. A centrocampo ci sono Barella, Jorginho e Pobega con Di Lorenzo e Dimarco sulle corsie laterali. Il duo d’attacco è formato da Gnonto e Raspadori, con la maglia numero 10.
ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Bastoni; Di Lorenzo, Barella, Jorginho, Pobega, Dimarco; Gnonto, Raspadori. All. Mancini

Dove vedere Ungheria-Italia

Ungheria-Italia, sesto turno del Gruppo 3 di Nations League, è in programma alle ore 20.45 alla Puskas Arena di Budapest e sarà visibile in esclusiva in diretta in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su RaiPlay.

Leggi anche: Italia vs Inghilterra, i numeri e le statistiche.

È SUCCESSO OGGI...

Roma più “verde”, 69 milioni per nuovi alberi e la riqualificazione di parchi e...

0
Il sindaco Gualtieri e l'assessore Alfonsi presentano il piano per rendere Roma più 'verde', da Villa Ada a Castel Fusano. Gli interventi finanziati con 69 milioni

Auto fuori strada, 4 giovanissimi morti nell’impatto: avevano da 19 a 22 anni

0
L'ennesimo drammatico incidente stradale. Quattro giovani dell'alto Tevere umbro, sono morti nella notte in uno schianto avvenuto in località Altomare a San Giustino Umbro.

Roma: fuochi d’artificio, rose e fumogeni per il funerale del boss Biagio Sparapano

0
Una specie di tributo al boss con fuochi d’artificio, lancio di rose, fumogeni e un corteo accompagnato dal suono dei clacson: così è stata celebrata la scomparsa del boss Biagio Sparapano.

Ecco i nuovi cassonetti di Roma, si parte da viale Libia e via Appia...

0
Arrivano a Roma i nuovi cassonetti per la raccolta dei rifiuti su strada. Sono più grandi e capienti, non si potranno spostare nè rovesciare e avranno una nuova forma a campana

Roma, investito e ucciso sulla Nomentana

0
La vittima aveva 61 anni, lavorava nella capitale ma era di Monastier, in provincia di Treviso. È stato rinviato a giudizio lo scooterista di 48 anni di Guidonia