Iran, uccisa con 6 proiettili Hadith Najafi: simbolo delle proteste e di un video in cui si legava i capelli

0
Iran, uccisa con 6 proiettili Hadith Najafi: simbolo delle proteste e di un video in cui si legava i capelli
Hadith Najafi

ARTICOLI IN EVIDENZA

Hadith Najafi – l’attivista simbolo delle proteste in Iran dopo l’uccisione di Mahsa Amini – è morta a Karaj. La notizia arriva da fonti legate ad altri attivisti e giornalisti locali, in particolare dalla cronista iraniana Masih Alinejad sul suo profilo Twitter. 

La morte di Hadith Najafi

“Sua sorella – scrive Alinejad – mi ha detto che aveva solo 20 anni ed è stata uccisa da 6 proiettili nella città di Karaj”. Sui social era diventato virale il video nel quale Hadith si legava i capelli prima di una manifestazione di protesta, senza usare il velo. 

CLICCA QUI PER IL VIDEO

Leggi anche: Estorsioni, droga e criminalità: arrestati “zì Sandro” e “Marione”

Intanto continuano le proteste in Iran e in tutto il mondo per la morte di Mahsa Amini, la 22enne arrestata dalla polizia morale perché non indossava correttamente il velo.

Durante le manifestazioni, diverse ragazze a Teheran si sono sfilate il velo e lo hanno bruciato. Altre donne in tutto il mondo si sono tagliate ciocche di capelli e hanno postato il video sui social.
Mahsa è morta venerdì in ospedale dopo essere stata per tre giorni in coma. Martedì scorso, era con il fratello a Teheran quando è stata arrestata dalla polizia della moralità. In base a quanto riferito da alcuni testimoni a diversi media iraniani indipendenti, la giovane sarebbe stata picchiata e uccisa dagli agenti.

Le ferite sul corpo di Mahsa Amini

Così, per le ferite riportate, sarebbe morta poco dopo all’ospedale di Kasra, dove la gente ha iniziato subito a radunarsi in segno di solidarietà e protesta. Funzionari iraniani hanno affermato che la ragazza è morta per un “attacco di cuore”. Tuttavia, la sua famiglia ha sottolineato che non aveva una condizione cardiaca preesistente. Il filmato, secondo fonti dei siti internazionali “modificato” della telecamera di sicurezza rilasciato dai media statali iraniani, sembra mostrare la ragazza che crolla a terra in un centro di “rieducazione” dove era stata portata per ricevere un “guida” sul suo abbigliamento.

 

È SUCCESSO OGGI...

Auto fuori strada, 4 giovanissimi morti nell’impatto: avevano da 19 a 22 anni

0
L'ennesimo drammatico incidente stradale. Quattro giovani dell'alto Tevere umbro, sono morti nella notte in uno schianto avvenuto in località Altomare a San Giustino Umbro.

Roma, investito e ucciso sulla Nomentana

0
La vittima aveva 61 anni, lavorava nella capitale ma era di Monastier, in provincia di Treviso. È stato rinviato a giudizio lo scooterista di 48 anni di Guidonia

Roma: fuochi d’artificio, rose e fumogeni per il funerale del boss Biagio Sparapano

0
Una specie di tributo al boss con fuochi d’artificio, lancio di rose, fumogeni e un corteo accompagnato dal suono dei clacson: così è stata celebrata la scomparsa del boss Biagio Sparapano.

Roma più “verde”, 69 milioni per nuovi alberi e la riqualificazione di parchi e...

0
Il sindaco Gualtieri e l'assessore Alfonsi presentano il piano per rendere Roma più 'verde', da Villa Ada a Castel Fusano. Gli interventi finanziati con 69 milioni

Ecco i nuovi cassonetti di Roma, si parte da viale Libia e via Appia...

0
Arrivano a Roma i nuovi cassonetti per la raccolta dei rifiuti su strada. Sono più grandi e capienti, non si potranno spostare nè rovesciare e avranno una nuova forma a campana