EURO 2020, RAGGI VIETA VENDITA ALCOL DA ASPORTO DALLE 20 ALLE 7

0
EURO 2020, RAGGI VIETA VENDITA ALCOL DA ASPORTO DALLE 20 ALLE 7

ARTICOLI IN EVIDENZA

Da oggi fino al 31 luglio, dalle 20 fino alle 7 del mattino successivo, su tutto il territorio comunale di Roma sara’ vietata la vendita al dettaglio per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche nei negozi di vicinato e attraverso distributori automatici. Lo prevede un’ordinanza firmata oggi dalla sindaca Virginia Raggi in vista dei campionati europe di calcio. Il provvedimento si aggiunge a quello emesso dalla Prefettura lo sorso 19 maggio, che prevede il divieto di vendita per asporto e il trasporto di bevande alcoliche in contenitori di vetro riferito a specifici giorni (quelli in cui sono in programma le partite di calcio a Roma) e aree della citta’. Dall’ordinanza di Raggi sono escluse le enoteche e le attivita’ commerciali contraddistinte da codice Ateco 47.25. Il provvedimento revoca le precedenti ordinanze finora in vigore.

È SUCCESSO OGGI...