Casapound: occupazione della sede, l’Agenzia Demanio e’ parte civile

0
Casapound: occupazione della sede, l’Agenzia Demanio e’ parte civile

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sara’ parte civile l’Agenzia del Demanio al processo per l’occupazione abusiva del palazzo in via Napoleone III a Roma, dove dal 2003 abitano esponenti e simpatizzanti di CasaPound. Il palazzo e’ di proprieta’ del Demanio ed era in uso al ministero dell’Istruzione. A giudizio, dopo che il pm Eugenio Albamonte ha disposto la citazione diretta per 16 persone, ci sono fra gli altri il presidente di CasaPound, Gianluca Iannone, il vicepresidente Simone Di Stefano e il fratello Davide. Per loro l’accusa e’ invasione di edifici.
All’udienza di oggi il giudice ha disposto la messa alla prova per 4 imputati e stralciato la loro posizione

È SUCCESSO OGGI...