Viaggi di gruppo a Novembre – Le mete più desiderate

0
Viaggi di gruppo a Novembre – Le mete più desiderate

ARTICOLI IN EVIDENZA

Tendiamo a collegare il mese di novembre a un clima freddo. Vi sono luoghi però che si presentano al meglio proprio in questa parte dell’anno

I viaggi a novembre costano meno rispetto a qualsiasi altro periodo dell’anno. È il periodo ideale per concedersi una pausa dopo aver accumulato fatica e stress per tutto l’anno. C’è chi preferisce dicembre ma partire nel periodo natalizio costringe a fare i conti con un gran numero di turisti. Ecco dove andare in vacanza a novembre.

L’eterna primavera di Fuerteventura

Le località possibili per dei viaggi a novembre sono svariate. Chi vive in Europa, però, non può evitare di prendere in considerazione l’idea di ritrovarsi in totale relax alle Canarie, molti italiano hanno già scelto questa meta anche durante il periodo COVID così come indicato da Malpensa24 in questo articolo.

L’isola di Fuerteventura è un vero e proprio paradiso, che garantisce un clima primaverile/estivo per tutta la durata dell’anno. Prendere un volo a novembre vuol dire andare incontro a temperature minime di 15°C e massime di 22°C. Un bel modo di trascorrere i “mesi freddi”.

Svariati i luoghi da visitare, dal Parque Natural de Corralejo, che vanta quasi 10 km di dune bianche, che si congiungono con l’Oceano Atlantico, l’isla di Lobos, celebre per la presenza di foche monache, il Monte Tindaya, l’antico villaggio di pescatori El Cotillo e non solo.

Alla scoperta del Giappone

In molti ritengono erroneamente che il miglior periodo per visitare il Giappone sia l’estate. Giungere a Tokyo, ad esempio, ad agosto, vuol dire fronteggiare elevate temperature, dai 23 ai 31 gradi di media. Ciò potrebbe mettere i bastoni tra le ruote a qualsiasi amante del trekking, pronto a cimentarsi nella natura nipponica, tra panorami mozzafiato e antichi templi.

A novembre l’aria è invece frizzante e il cielo è tendenzialmente limpido. È uno dei mesi più piacevoli per visitare il Giappone, come suggerito dall’agenzia di viaggi di gruppo sivola.it nel loro sito. Si tratta del luogo ideale per provare per la prima volta i viaggi di gruppo. Si avrà infatti modo di scoprire la storia di questo Paese, muovendosi nei suoi luoghi tra modernità e tradizione. Tokyo è una di quelle città da visitare una volta nella vita, in grado di cambiare la prospettiva di un viaggiatore per sempre. Da qui ci si potrà dirigere verso i templi di Kyoto e scoprire la cultura nipponica che ancora persiste dietro le tante luci della modernità tecnologica.

Avventura in Africa

Cimentarsi in un’avventura in Africa, autonomamente, è qualcosa di molto complesso. È sempre preferibile approfittare di viaggi di gruppo per scoprire questi luoghi. È possibile godere dei benefici dati dall’organizzazione di guide esperte, così da visitare più località in totale sicurezza.

Facendo parte di un gruppo, ad esempio, è molto più facile riuscire a raggiungere mete da sogno. Basti pensare alla tanto ambita scalata al Kilimangiaro. Un trekking che richiede un’ottima preparazione fisica, considerando le elevate altitudini. È possibile poi prendere parte a un safari, senza necessità di dover organizzare alcuna prenotazione, per poi trovare la pace dei sensi sulle bianche spiagge di Zanzibar, ammirando tramonti da favola e cimentandosi in numerose attività.

È SUCCESSO OGGI...