Coronavirus, oggi nel Lazio 1963 nuovi casi

0
Coronavirus, oggi nel Lazio 1963 nuovi casi
Thai people wearing face masks walk in a overhead bridge in Bangkok, Thailand, Wednesday, Jan. 29, 2020. Tourism Council of Thailand said Tuesday that new coronavirus outbreak estimated to cost 50 billion Bhat (1,613,892 US Dollars) in lost tourism income for Thailand's economy due to China's blanket ban on tourists leaving its effected cities. (AP Photo/Gemunu Amarasinghe)

ARTICOLI IN EVIDENZA

Su quasi 23 mila tamponi oggi (28 ottobre) nel lazio (-2.275) si registrano 1.963 casi positivi (-30), 19 i decessi (-4) e 140 i guariti (-94). il rapporto tra positivi e i tamponi e’ 8,5%. Continua il potenziamento della rete ospedaliera covid ad un ritmo di oltre 120 posti al giorno.

Attualmente i posti letto occupati sono il 57% dei posti letto programmati che sono complessivamente solo per covid positivi 2.913, mentre le terapie intensive e sub intensive solo covid positivi occupate sono il 31% di quelle programmate. Tutti i posti programmati saranno attivati entro il 7 novembre. Si sta lavorando a una nuova ordinanza per ampliare ulteriormente i posti programmati con altri 1.450 ordinari e con altri 80 posti di terapia intensiva. Ad oggi i posti covid già attivati in terapia intensiva e sub intensiva sono 371 e i posti ordinari covid attivi sono 2.032 (sabato arriveranno a 2.247). Sono 146 le stanze disponibili nella rete delle strutture alberghiere assistite per covid positivi clinicamente guariti. Tutte le strutture del servizio sanitario regionale sono in queste ore fortemente impegnate a mettere in sicurezza la rete ospedaliera nonostante una forte pressione. desidero ringraziare tutti gli operatori sanitari per l’impegno che stanno garantendo’.

Ampliamento della rete: nuovi covid center al san filippo neri, al vannini, a palestrina e ad albano;

Campus Biomedico: riattivato Covid center: seguendo l’andamento epidemiologico e la crescente necessità di posti letto dedicati a pazienti covid, l’unita’ di crisi covid-19 del lazio ha disposto la temporanea sospensione degli accessi al pronto soccorso dalle ore 24 di questa sera, per poter destinare ai pazienti affetti da covid 57 posti letto di cui 13 di terapia intensiva covid, 8 semintensivi covid e 36 di medicina covid. Stamani in una riunione con gli operatori del campus biomedico li ho ringraziati per questo nuovo impegno, la risposta e’ stata siamo pronti, ma anche rammaricati per l’abbassamento generalizzato dei livelli di attenzione nel contrasto al virus negli ultimi mesi’.

I drive in a Roma sono solo su prenotazione online: prenotazioni al sito https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home. Necessaria ricetta dematerializzata e tessera sanitaria. Da domani attivo servizio di prenotazione presso il drive pediatrico del san camillo. tutte le info su salutelazio.it;

USCA-R: domani parte l’attivita’ sui quattro quadranti della citta’ di roma delle unita’ mobili usca-r collegate alla centrale operativa del 118.

A disposizione 571 tirocinanti del corso formativo di medicina generale saranno impegnati nelle asl nelle attivita’ di contact tracing;

Continua il potenziamento della rete ospedaliera COVID ad un ritmo di oltre 120 posti al giorno. Attualmente i posti letto occupati sono il 57% dei posti letto programmati che sono complessivamente solo per COVID positivi 2.913, mentre le terapie intensive e sub intensive solo COVID positivi occupate sono il 31% di quelle programmate. Tutti i posti programmati saranno attivati entro il 7 novembre. Si sta lavorando a nuova ordinanza per ampliare ulteriormente i posti programmati con altri 1.450 ordinari e con altri 80 posti di terapia intensiva.
Ad oggi i posti COVID già attivati in terapia intensiva e sub intensiva sono 371 e i posti ordinari COVID attivi sono 2.032 (sabato arriveranno a 2.247). Sono 146 le stanze disponibili nella rete delle strutture alberghiere assistite per COVID positivi clinicamente guariti. Tutte le strutture del servizio sanitario regionale sono in queste ore fortemente impegnate a mettere in sicurezza la rete ospedaliera nonostante una forte pressione. Desidero ringraziare tutti gli operatori sanitari per l’impegno che stanno garantendo. Nella Asl Roma 1 sono 349 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi a domicilio e trenta sono ricoveri. Si registrano cinque decessi di 67, 76, 82, 85 e 92 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 454 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centocinquantanove i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quattro decessi di 80, 83, 86 e 103 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 190 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattro sono ricoveri. Si registra un decesso di 72 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 109 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto e un caso con link al cluster della RSA Gonzaga di Ladispoli dove è in corso l’indagine epidemiologica. Sei casi sono stati individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registra un decesso di 91 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 111 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 78 e 90 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 189 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre i decessi di 66, 78 e 85 anni con patologie. Nelle province si registrano 561 casi e sono tre i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono centotrentanove i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 90 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano duecentoquarantadue nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Ventidue sono i casi ricoverati. Si registra un decesso di 73 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano centotrentasei nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 74 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano quarantaquattro nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

È SUCCESSO OGGI...

ROMA: ESTORSIONE AGGRAVATA, ARRESTATO APPARTENENTE AI SERVIZI SEGRETI

0
Con l'accusa di estorsione aggravata nei confronti di un appartenente ai servizi di sicurezza, la polizia - nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Procura di Roma - ha arrestato e posto ai domiciliari,...

Coronavirus, oggi nel Lazio 1963 nuovi casi

0
Su quasi 23 mila tamponi oggi (28 ottobre) nel lazio (-2.275) si registrano 1.963 casi positivi (-30), 19 i decessi (-4) e 140 i guariti (-94). il rapporto tra positivi e i...

Roma, aggredisce poliziotti nel tentativo di eludere controlli

0
Venerdì scorso intorno alle 11.30, gli agenti della Polizia di Stato  del commissariato Appio Nuovo, unitamente ad una pattuglia della Sezione Volanti, all’interno del Parco della Caffarella accesso lato Largo Tacchi Venturi,...

Elezioni a Roma, candidati poco credibili o tempi sbagliati?

0
E se qualcuno stesse sbagliando i conti?  Il dubbio, più che motivato, sorge gettando un occhio alla situazione della pandemia.  Lo stesso sindaco di Milano Giuseppe Sala in collegamento con il data room...