Rendiconto Regione Lazio, la 5 stelle Corrado denuncia forti criticità nel rendiconto finanziario

0
Rendiconto Regione Lazio, la 5 stelle Corrado denuncia forti criticità nel rendiconto finanziario

ARTICOLI IN EVIDENZA

 La Fune.EU  riporta le critiche  della consigliera regionale M5s Valentina Corrado sul “Rendiconto regione Lazio per l’esercizio finanziario  2019” approvato  in commissione Bilancio e per il quale ha espresso voto negativo, perplessità che sarebbero confermate dalla Corte dei Conti .

Secondo la consigliera pentastellata preoccupa l’elevata consistenza del debito regionale, pari a oltre 22,5 miliardi di euro, che diventano di 28 miliardi nel conto del patrimonio, nonché l’elevato valore del contenzioso giurisdizionale pendente che si aggira intorno ai 3 miliardi. Un dato quest’ultimo  – prosegue la consigliera-  che non tiene conto dei nuovi e recenti contenziosi nati con le società per la mancata fornitura di mascherine e altri Dpi che ha causato alla regione un’esposizione di oltre 25 milioni di euro. Cifre considerevoli anche se rappresentano una passività potenziale  con il rischio di  pignoramenti della cassa regionale che al 31 dicembre 2019 già ammontano già a 130 milioni: “un valore elevato sia in termini assoluti che in rapporto alle altre regioni”.

Secondo la Corrado  il vero cuore del problema restano le numerose criticità in ambito sanitario, come il  mancato utilizzo di sistemi di contabilità analitica da parte degli enti del sistema sanitario regionale che rende impossibile il controllo di gestione basato sui budget e l’assenza di un generalizzato sistema di controllo dei costi che consente l’esatta verifica delle entrate e delle uscite delle aziende sanitarie. Questa situazione – prosegue la consigliera – impedisce alla Regione di avere un quadro d’insieme chiaro e di intervenire eventualmente sul menagement per sollecitare il giusto raggiungimento degli obiettivi in termini di prestazioni sanitarie, attività intramoenia o liste d’attesa.

Infine, le criticità sulle leggi approvate dal consiglio regionale, per le quali non sempre c’è copertura finanziaria. “Non ha nessun senso continuare ad approvare leggi regionali se poi non possono essere attuate perché mancano le risorse economiche necessarie a garantire la realizzazione degli interventi. Servono meno leggi, più qualità ma soprattutto la certezza che, una volta approvate, non restino sulla carta”.

“Questo – conclude-  è ciò che ho rappresentato nel corso della commissione bilancio … in totale assenza del centrodestra, che mentre a parole si vanta di fare opposizione alla giunta Zingaretti, nei fatti si defila quando si tratta di entrare nel merito delle questioni concrete e importanti, come l’esame delle risultanze della gestione politica e amministrativa di chi governa”.

È SUCCESSO OGGI...

Veterano dei furti, nel bottino anche vino pregiato: preso a Roma

0
Furti e rapine, in 3 arrestati a Roma dalla Polizia di Stato in poche ore. Nella rete un veterano del 'mestiere' e due stranieri sorpresi mentre tentavano di asportare merce da altrettanti...

Rendiconto Regione Lazio, la 5 stelle Corrado denuncia forti criticità nel rendiconto finanziario

0
 La Fune.EU  riporta le critiche  della consigliera regionale M5s Valentina Corrado sul “Rendiconto regione Lazio per l’esercizio finanziario  2019” approvato  in commissione Bilancio e per il quale ha espresso voto negativo, perplessità...

Si lancia nel Tevere: paura a Roma

0
"Non ce la faccio piu'. Mi butto". Attimi di tensione questa mattina alle 5.30 circa in zona Marconi a Roma dove un uomo, romano di 73 anni, si e' lanciato nelle acque...

Torre Maura, fiamme nel centro accoglienza: evacuati gli occupanti

0
Paura nel quartiere di Torre Maura a Roma, per un incendio scoppiato ieri sera poco prima della mezzanotte nel centro di accoglienza in Via Paolo Savi 72. Le fiamme sono divampate, per...