Coronavirus: a Fiumicino pronti 15mila test rapidi per rientri

0
Coronavirus: a Fiumicino pronti 15mila test rapidi per rientri

ARTICOLI IN EVIDENZA

All’aeroporto di Fiumicino sono a disposizione da oggi, a quanto si apprende, 15 mila test rapidi (tamponi che danno l’esito in pochi minuti) per chi rientra dai paesi a rischio (Grecia, Spagna, Malta e Croazia). Al momento non ci sarebbero criticita’ per quanto riguarda i tempi di attesa. Ieri sono stati eseguiti oltre 800 tamponi e, per ora, e’ risultato positivo un giovane di Pescara di ritorno da Malta con un volo Ryanair. Chi non fa il test rapido all’arrivo e non lo ha fatto nelle 72 ore antecedenti l’ingresso in Italia deve contattare i numeri regionali a disposizione presenti sul sito web del Ministero della Salute o sui siti web delle singole Regioni per segnalare il suo ritorno e la Asl competente lo sottoporra’ a un test entro 48 ore, come previsto dall’ordinanza del ministro della Salute del 12 agosto.

È SUCCESSO OGGI...