Roma, è morto il bimbo ferito con un proiettile dal nonno

0
Roma, è morto il bimbo ferito con un proiettile dal nonno

ARTICOLI IN EVIDENZA

E’ stata dichiarata la morte cerebrale per il bimbo di 7 anni che questa mattina e’ stato raggiunto da un colpo di pistola esploso dal nonno, un 76enne, alle 10.30 in un appartamento di via Val Sillaro, in zona Fidene, a Roma. E’ quanto si apprende da fonti inquirenti. Al momento chi indaga esclude il gesto volontario e fa rientrare la vicenda in una tragica fatalita’. Il procedimento in procura sara’ rubricato con il reato di omicidio colposo.

È SUCCESSO OGGI...

Il vice della Raggi: “Sindaca sbaglia e aiuta le destre”

0
"E' una posizione risoluta, ma cosi' e' sbagliata". E' netto il vicesindaco capitolino Luca Bergamo sulla mossa a sorpresa delle sindaca Virginia Raggi di ricandidarsi alla guida di Roma, espressa in un'intervista...

Tentato furto in appartamento, arrestato 35enne a Roma

0
Tentato furto. Con questa accusa un 35enne marocchino, pluripregiudicato, e' stato arrestato dai poliziotti del commissariato San Paolo e dai colleghi del Reparto Volanti. Secondo quanto si apprende, il 35enne si era...

Roma, è morto il bimbo ferito con un proiettile dal nonno

0
E' stata dichiarata la morte cerebrale per il bimbo di 7 anni che questa mattina e' stato raggiunto da un colpo di pistola esploso dal nonno, un 76enne, alle 10.30 in un...

Sale il numero dei contagi a Fiumicino, il sindaco: “Occorre prudenza”

0
Continua a salire, per il quarto rilevamento consecutivo, il numero dei positivi al Covid-19 sul territorio comunale di Fiumicino: ora sono 13, due in più rispetto all'ultimo aggiornamento. «L'ultimo report inviato dalla...