CORONAVIRUS, ALLARME OMCEO ROMA: TROPPA ‘DISINVOLTURA’, RISPETTARE REGOLE

0
CORONAVIRUS, ALLARME OMCEO ROMA: TROPPA ‘DISINVOLTURA’, RISPETTARE REGOLE

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Sono iniziati nelle stazioni bus di Roma sia i test sierologici che i tamponi, ora aspettiamo l’arrivo dei tamponi veloci per avere risposte immediate. Bisogna assolutamente fermare i contagi salvaguardando tutti e controllando soprattutto chi viene da fuori”. A dirlo all’agenzia Dire è il presidente dell’Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi.
 
“Le stazioni, in particolare quelle dei bus, sono in questo momento tra i luoghi piu’ sensibili, visto che buona parte dei casi che registriamo attualmente sono d’importazione – ha
sottolineato Magi- Dobbiamo seguire i focolai e grazie alle Usca lo stiamo facendo, stiamo monitorando tutto il territorio”. Anche perchè “tutto dipenderà da questi giorni: quello che
vivremo in autunno è legato a come ci comporteremo in estate, e devo dire che non ci stiamo comportando benissimo”, ammonisce il presidente dei camici bianchi romani. “I numeri in aumento lo dimostrano: serve equilibrio, anche perche’ non possiamo permetterci il lusso di richiudere tutto quanto”.
 
Anche l’aumento dei contagi nel resto del Lazio, in particolare sul litorale, desta preoccupazione: “La gente si sposta, va al mare, si creano assembramenti. Bisogna stare
attenti. Vedo un po’ troppa disinvoltura, non si vedono mascherine nei locali e nei luoghi chiusi e in alcuni non sono nemmeno presenti i disinfettanti – ha concluso il numero uno
dell’Omceo Roma-. Bisogna stare attenti, la stiamo prendendo un po’ troppo ‘allegramente’, e questo nel Lazio in particolare accade perchè non abbiamo vissuto la pandemia in maniera drammatica come è invece accaduto al Nord, dove non è un casoche le regole vengano rispettate maggiormente”.
 
Fonte «Agenzia DIRE»

È SUCCESSO OGGI...

Bambino ‘venduto in spiaggia’, la famiglia lo difende: “Non è andata così, vuole bene...

0
Raggiunta da Fanpage.it nella sua casa ad Ardea la bisnonna di Amedeo, l'uomo accusato di aver ‘venduto’ il proprio figlio di 2 anni in cambio di prestazioni sessuali sul lungomare di Ostia...

ROMA, CONTROLLI ‘MOVIDA’ A CELIO E FIDENE: CHIUSURE LOCALI E MULTE

0
Impegnati a Roma nei controlli per la'movida', gli agenti della Polizia di Stato del commissariatoCelio, diretto da Maria Sironi, sabato scorso intorno alle 23circa, in via San Giovanni in Laterano, hanno riscontrato...

Dipendente positivo, chiuso stabilimento a Sabaudia

0
"La Asl di Latina comunica che e' stata disposta la temporanea chiusura dello stabilimento balneare 'Il Gabbiano' a Sabaudia presso cui e' risultato positivo un dipendente, in attesa degli esiti dei tamponi...

Monopattini, blitz della Polizia Locale per le vie del centro. Oltre 400 controlli e...

0
Blitz della Polizia Locale, I Gruppo Centro “ex Trevi”, nelle principali vie del Centro Storico della Capitale, per verificare la corretta modalità di circolazione e di utilizzo dei monopattini. A partire dal...

Corte Conti: Regione Lazio ha conseguito pareggio di bilancio

0
"La Regione Lazio ha conseguito il pareggio di bilancio di competenza e di cassa. A fronte di un risultato 'contabile' di amministrazione pari a 898.033.315 euro, in miglioramento rispetto al saldo contabile...