Scuola, presidi: servono regole precise sulla sicurezza

0
Scuola, presidi: servono regole precise sulla sicurezza

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’Associazione nazionale presidi ha partecipato ieri alla riunione indetta dal Ministero dell’istruzione, alla quale hanno preso parte tutte le organizzazioni sindacali rappresentative del comparto e dell’area “istruzione e ricerca”, al fine di raccogliere osservazioni su una prima bozza del protocollo di sicurezza per la ripartenza di settembre, redatta dallo stesso Ministero in collaborazione con il Ministero della salute. Il Presidente dell’ANP Antonello Giannelli ha premesso che “le regole che riguardano la salute non possono lasciare alcuna discrezionalita’ in capo alle istituzioni scolastiche e ai dirigenti che le rappresentano. Eventuali e ulteriori protocolli a livello di scuola sono inutili – ha sottolineato Giannelli – perche’ cio’ che serve, per tutelare la sicurezza, e’ la prescrizione di regole precise che non lascino margine di differenziazione”.

È SUCCESSO OGGI...