Coronavirus, in Calabria 28 nuovi casi: 26 da sbarco Roccella

0
Coronavirus, in Calabria 28 nuovi casi: 26 da sbarco Roccella

ARTICOLI IN EVIDENZA

“In Calabria ad oggi sono stati effettuati 103.000 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.216 (+28 rispetto a ieri), quelle negative sono 101.810″. Lo rende noto la Regione Calabria nel bollettino quotidiano dei dati relativi al coronavirus: restano 97 i decessi dall’inizio dell’emergenza (dato invariato da 44 giorni). Dallo screening condotto su 70 migranti sbarcati ieri a Roccella Ionica, sono stati intercettati 26 soggetti positivi dal laboratorio dell’Asp di Reggio Calabria.

Di questi: 13 sono stati accolti nel Comune di Amantea (Cosenza), 8 nel Comune di Bova Marina e 5 a Roccella Ionica (Reggio Calabria), in strutture dedicate, appositamente individuate dalla Prefettura”.
“Territorialmente – prosegue il bollettino regionale – i casi positivi sono cosi’ distribuiti: Catanzaro 1 in reparto; 1 in isolamento domiciliare; 183 guariti; 33 deceduti. Cosenza 1 in isolamento domiciliare; 434 guariti; 34 deceduti. Reggio Calabria 3 in reparto; 19 in isolamento domiciliare; 256 guariti; 19 deceduti. Crotone 3 in isolamento domiciliare; 112 guariti; 6 deceduti. Vibo Valentia 3 in isolamento domiciliare;
77 guariti; 5 deceduti. Nel bollettino, infine, la Regione riferisce che “dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 6.334.
Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione civile nazionale”.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...