Comprare azioni TikTok: buona idea nel 2020?

0
Comprare azioni TikTok: buona idea nel 2020?

ARTICOLI IN EVIDENZA

Quando una startup raggiunge un successo planetario come avvenuto a Tik Tok è inevitabile che il prossimo passo debba essere l’entrata in borsa.

Gli analisti ne sono ormai sicuri, prevedendo anche una probabile IPO monstre, poiché l’interesse che gravita intorno a questa azienda è davvero molto.

La quotazione sarebbe dovuta avvenire già in questo 2020, tuttavia l’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus ha rallentato di molto la tabella di marcia e ad oggi non c’è una data precisa per questo evento.

In questo articolo cercheremo di capire prima di tutto cos’è Tik Tok e quali sono i motivi di tanto successo, in seguito alcune possibili metodologie per comprare azioni tiktok

Comprare azioni Tik Tok: cos’è e come funziona

Il settore dei social network è stato completamente sconvolto dall’arrivo di Tik Tok, app dalle caratteristiche molto peculiari, che è riuscita in poco tempo a attirare milioni di utenti, soprattutto tra i più giovani.

Questa diffusione è ancora più sorprendente se si pensa al fatto che mai un social network orientale ha mai invaso i confini occidentali in maniera così massiccia.

Il suo lancio sul mercato cinese è stato effettuato nel 2016, quando ancora l’app veniva chiamata Duoyin. In seguito, dato l’enorme successo dell’applicazione, si è deciso di lanciarla anche nel resto del mondo, e il nome mutò in Tik Tok.

Oggi la versione cinese e la versione internazionale sono pressoché identiche, tuttavia sono appoggiate a server diversi, poiché molti dei contenuti pubblicati sulla versione internazionale non sono concessi in Cina.

In così pochi anni l’azienda ha raggiunto delle cifre astronomiche sia per ciò che riguarda gli utenti, sia per ciò che riguarda il fatturato.

Basti pensare che è stata la settima app più scaricata del decennio, arrivando anche davanti a colossi come Facebook o Instagram.

Questa crescita ha spinto addirittura tale Kevin Meyer a lasciare il ruolo ricoperto alla Disney per diventare CEO di Tik Tok.

Ciò che ha catturato l’interesse di milioni di utenti in tutto il mondo è stata la sua semplicità ed immediatezza di utilizzo.

Inoltre, un’intelligenza artificiale riesce a comprendere interessi e consuetudini degli utenti, cercando di mostrare i contenuti più apprezzati.

Passiamo ad analizzare qualche numero. Nel solo 2019 l’app ha prodotto entrate per 17 miliardi di dollari, generando un utile di ben 3 miliardi.

Non sorprende che il lancio in borsa di Tik Tok sia così atteso, così che molti investitori possano beneficiare di questo asset.

La domanda da rispondere ora è: in che modo sarà possibile acquistare azioni Tik Tok?

Comprare azioni Tik Tok: metodi a confronto

Senza dubbio quando Tik Tok verrà quotata in borsa saranno tantissimi gli investimenti che verranno attirati dalle sue azioni.

Per investire nelle future azioni Tik Tok ci saranno due metodi su tutti: investimento canonico e trading online.

Possiamo annunciare che si tratta di due ottime modalità di investimento, ognuna con le sue caratteristiche e funzionalità.

Gli investimenti diretti o canonici permettono di acquistare azioni in senso pieno, così da accedere anche a eventuali dividendi societari.

Tuttavia si tratta di una forma di investimento fin troppo onerosa, che richiederà grossi capitali per poter essere affrontata.

Di natura diversa è, invece, il trading online. Questo settore permette di speculare sulle variazioni di valore di un dato asset, senza acquistarlo in senso pieno.

Questo fa si che il trader possa investire sia se un’azione va bene, sia se un’azione va male. Ovviamente non si potrà accedere ad un eventuale divisione dei dividendi societari, ma dobbiamo ricordare che non tutte le aziende prevedono questa possibilità.

Il vero vantaggio del trading online è però un altro: i costi ridotti. Rispetto ad un investimento canoniche richiederà capitali iniziali davvero bassi, così da permettere a praticamente chiunque di investire nei mercati finanziari.

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...