Roma: emergenza idrica a Castel Romano. Raggi: la Regione non si attiva

0
Roma: emergenza idrica a Castel Romano. Raggi: la Regione non si attiva

ARTICOLI IN EVIDENZA

Le criticita’ igienico-sanitarie nel campo rom di Castel Romano, secondo la sindaca Virginia Raggi, “sono dovute alla mancata manutenzione degli impianti idrico-fognari; gia’ nel 2018 – sottolinea – avevamo chiesto alla Regione Lazio di poter procedere con gli interventi di manutenzione. L’amministrazione regionale non ci ha concesso le autorizzazioni necessarie. Per evitare danni ambientali e salvaguardare gli abitanti stiamo provvedendo da due anni – continua Raggi – allo spurgo quotidiano dei liquami con un servizio che costa alla citta’ e ai cittadini circa 1.500 euro al giorno”

È SUCCESSO OGGI...