Rissa a Piazza Giureconsulti, denunciate tre persone dalla Polizia Locale

0
Rissa a Piazza Giureconsulti, denunciate tre persone dalla Polizia Locale

ARTICOLI IN EVIDENZA

Nel corso dei consueti  servizi di vigilanza eseguiti dai caschi bianchi  nell’area di Piazza Giureconsulti,  una pattuglia del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Locale di Roma Capitale, ieri pomeriggio, è  intervenuta per sedare  una rissa scoppiata tra cittadini di varie nazionalità. Attirati da strani movimenti e da gente che ha cominciato ad accalcarsi in prossimità di un marciapiede, gli agenti sono prontamente intervenuti notando un uomo, egiziano di 33 anni, che presentava  ferite da taglio in testa e sul petto ed era intento a  picchiare una donna. Gli operanti hanno cercato immediatamente di fermare il cittadino egiziano, quando è comparso  un 36enne , originario della Repubblica Domenicana, che, utilizzando bottiglie di vetro rotte, ha iniziato  a  fronteggiare il cittadino egiziano.  Necessario l’intervento di altre pattuglie della Polizia Locale, sopraggiunte unitamente a  personale dei Carabinieri, per riportare la legalità in un contesto di ferocia  scaturita presumibilmente , in base  alle prime ricostruzioni, da futili motivi, forse legati a qualche apprezzamento di troppo rivolto in precedenza dall’egiziano alla donna, originaria di Cuba, scatenando la reazione del suo compagno, il 36 enne domenicano. Quest’ultimo ha rifiutato le cure ospedaliere,  mentre  il cittadino egiziano e la  donna sono stati trasportati in ospedale per le medicazioni del caso. Tutti e tre sono stati denunciati. Nei confronti dei due uomini sono emersi diversi precedenti penali. Già noto il cittadino egiziano agli agenti del Gruppo Aurelio della Polizia Locale, per una precedente denuncia per atti osceni.

È SUCCESSO OGGI...