Minacciata e perseguitata dall’ex: la storia vicino Colleferro

0
Minacciata e perseguitata dall’ex: la storia vicino Colleferro

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un 49enne della provincia di Frosinone, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro per atti persecutori nei confronti dell’ex convivente.

I militari della Stazione di Montelanico hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Velletri, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Dopo una breve relazione, terminata definitivamente per volere della donna – una45enne di Montelanico – a seguito di vari litigi, terminati anche con l’aiuto dei Carabinieri intervenuti più volte su richiesta della donna, l’uomo non si è mai rassegnato a quella decisione, ed ha iniziato dapprima ad infastidirla, poi a perseguitarla sistematicamente con telefonate a tutte le ore del giorno e della notte e minacce diventate sempre più frequenti.

Nonostante vari tentativi di riportare l’uomo alla calma e di fargli assumere comportamenti più consoni – indotti anche dai Carabinieri a seguito delle denunce sporte dalla vittima – l’uomo ha continuato a perseguitarla in modo via via sempre più minaccioso e violento.

L’uomo, nel frattempo già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, anche a distanza, ha perseverato con assidui contatti telefonici e minacce.

Ricostruito l’accaduto, i Carabinieri della Stazione di Montelanico hanno informato la Procura di Velletri che ha richiesto ed ottenuto l’ordinanza della custodia cautelare degli arresti domiciliari.

I Carabinieri di Montelanico hanno così rintracciato e arrestato l’uomo, ponendolo agli arresti domiciliari nel comune di Alatri.

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...