Poliziotto accoltellato a Roma, collega spara per difenderlo, Fsp Polizia: “Sui taser solo parole. L’emergenza virus ha fatto scomparire vecchie necessità?”

0
Poliziotto accoltellato a Roma, collega spara per difenderlo, Fsp Polizia: “Sui taser solo parole. L’emergenza virus ha fatto scomparire vecchie necessità?”

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Ieri notte a Roma l’ennesimo quotidiano intervento che, solo grazie alla professionalità dei poliziotti italiani, non è finito in un dramma. Un’aggressione coltello alla mano contro un agente che il collega della vittima ha potuto interrompere solo sparando con l’arma di ordinanza. E’ addirittura oltraggioso per l’intelligenza comune dover ripetere come questo tipo di situazioni si potrebbero risolvere presto, bene, senza rischi eccessivi e senza che personale in divisa e cittadini sfiorino la morte inutilmente, solo grazie a un banale strumento come il taser. Eppure di questo magico e straordinario oggettino da pochi euro, così tanto declamato e la cui adozione è stata tanto sbandierata, ancora neppure l’ombra. Dopo anni e anni di chiacchiere, sperimentazioni, spot politici, ancora i poliziotti devono decidere in una frazione di secondo se morire, lasciar morire, finire probabilmente alla gogna, o girarsi dall’altra parte, perché gli apparati politici e burocratici non sono in grado di fare il loro dovere fornendo gli strumenti necessari per fare sicurezza”.

Così Valter Mazzetti, Segretario Generale dell’Fsp Polizia di Stato, dopo che ierisera a Roma, in zona Fidene, un poliziotto è stato accoltellato durante un intervento nella casa di un 60enne che aveva appiccato un incendio, costringendo il collega a sparare e ferirlo alla spalla per salvare l’agente aggredito. L’uomo è ora piantonato in ospedale.

“L’emergenza Covid 19 – conclude Massimo Nisida, Segretario provinciale Fsp Roma -, è una scusa preziosa per far cadere nel dimenticatoio necessità ormai storiche, ma che rappresentano sempre e comunque un’emergenza in quanto alla gravità del fatto che non venga data l’opportuna risposta da uno Stato che ha la responsabilità, prima di tutto morale, di tutelare la vita dei propri servitori”.

 

È SUCCESSO OGGI...

Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

La terra torna a tremare, paura a Roma per una scossa di terremoto all’alba

0
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 5:03 nel nordest della provincia di Roma.    Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto...
colosseo monumenti mostre gratis Luoghi storici più fotografati al mondo

Terremoto, Parco archeologico del Colosseo: “Nessun danno”

0
"E' tutto ok", non ci sono danni. Cosi' la direttrice del Parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo, ha risposto all'AGI in merito a eventuali danni causati dalla scossa di terremoto avvertita questa...

AMA Roma: disfatta sul porta a porta, si torna all’utilizzo dei cassonetti

0
Dure critiche del sindacato Cobas sulla scelta di AMA Roma di tornare, per la raccolta differenziata, all’utilizzo dei cassonetti nei quartieri Colli Aniene e Torrino-Mezzocammino a danno del “porta a porta”. «La...

Silvia Romano, indagine a Roma su presunto ricatto

0
Sul caso di Silvia Romano e del presunto riscatto pagato per la sua liberazione interviene oggi il Codacons, presentando un esposto alla Corte dei Conti e costituendosi parte offesa in rappresentanza della...

Forte scossa di terremoto in provincia di Roma: paura all’alba

0
Una forte scossa di terremoto ha svegliato Roma e i centri della provincia alle 5,03 del mattino. L'Invg ha stimato la magnitudo del sisma a 3.3 e localizzato l'epicentro a una profondità...