Il virologo Pregliasco: “Messe in chiesa? Avrei aspettato”

0
Il virologo Pregliasco: “Messe in chiesa? Avrei aspettato”
Roma, finto prete chiedeva offerte ai passanti

ARTICOLI IN EVIDENZA

 Si è deciso di ricominciare le messe, con le dovute cautele. “La riapertura delle chiese è molto desiderata. Dal punto di vista del rischio di avere assembramenti, però, questo li aumenta… Io avrei aspettato ancora un po’”, dice a Radio Capital il virologo Fabrizio Pregliasco. “Il rischio è più elevato per gli anziani, quindi è necessario che ci siano misure stringenti, eventualmente anche, e qui servirà un impegno da parte dei parroci, moltiplicare le occasioni di incontro, dare maggiori occasioni di essere presenti al rito, per garantire il massimo distanziamento”.

È SUCCESSO OGGI...