Roma, 1° maggio e l’avvio della fase due in sicurezza

0
Roma, 1° maggio e l’avvio della fase due in sicurezza

ARTICOLI IN EVIDENZA

Come per le precedenti festività, rafforzati i controlli in occasione del 1° Maggio e del prossimo weekend.
Rimodulati dal 4 maggio i servizi di controllo e vigilanza effettuati dalle Forze dell’ordine e dalla Polizia locale per garantire il rispetto della normativa anticontagio, alla luce delle nuove disposizioni del DPCM del 26 aprile u.s. su spostamenti ed attività consentite.
È quanto condiviso, con la piena convergenza di intenti, in una riunione in videoconferenza del Comitato provinciale dell’ordine e della sicurezza pubblica, presieduta dal Prefetto di Roma Gerarda Pantalone, con la partecipazione del Vice Presidente della Regione dott. Leodori, del Capo di Gabinetto della Sindaca di Roma Capitale, dei vertici provinciali delle Forze dell’ordine e del Comandante della Polizia Locale di Roma.
L’obiettivo dei controlli, che si aggiungono alle verifiche finora effettuate sugli spostamenti dei cittadini, è quello di prevenire e evitare assembramenti, assicurare il distanziamento sociale e l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, indispensabili nella fase della riapertura che determinerà una maggiore presenza di persone in strada.
Mirati servizi saranno, pertanto, effettuati in particolare ai capolinea e lungo gli itinerari dei mezzi del trasporto pubblico, nonché presso ville e parchi e in prossimità di quegli esercizi – fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie – dove alla ristorazione con consegna a domicilio si affianca ora la vendita da asporto.
I servizi, finalizzati a tutelare la salute pubblica e non vanificare gli importanti sforzi finora compiuti, saranno costantemente monitorati per essere calibrati sulle effettive esigenze che man mano si manifesteranno.
Un prossimo confronto è stato già programmato per i primissimi giorni della prossima settimana.
Indispensabile la collaborazione dei cittadini. Le istituzioni confidano su quel senso di responsabilità che i romani hanno finora dato buona prova di avere, affinché la fase due inizi e prosegua all’insegna della sicurezza collettiva.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...