METEO, ECCO LE PREVISIONI DEL 1° MAGGIO E DEL WEEKEND: DOV’È IL RISCHIO PIOGGIA E DOVE IL SOLE

0
METEO, ECCO LE PREVISIONI DEL 1° MAGGIO E DEL WEEKEND: DOV’È IL RISCHIO PIOGGIA E DOVE IL SOLE

ARTICOLI IN EVIDENZA

Il flusso umido occidentale di matrice atlantica che sta caratterizzando la fase centrale della settimana influenzerà il tempo su parte delle nostre regioni anche durante festività legate al ponte del 1° maggio. L’alta pressione rimarrà confinata alle latitudini mediterranee, anche se nel corso del weekend tenterà un’espansione verso nord in corrispondenza della Penisola Iberica e dell’Europa occidentale. I fronti occidentali scorreranno lungo il bordo superiore dell’anticiclone e cercheranno di coinvolgere quantomeno le nostre regioni settentrionali, in particolare le aree alpine, mentre faticheranno ad attivarsi più a sud, trovando la resistenza dell’alta pressione. Vediamo più nel dettaglio:

METEO ITALIA VENERDÌ PRIMO MAGGIO. Nel corso della giornata una nuova perturbazione raggiungerà le Alpi occidentali con ripresa di piogge e rovesci che si propagheranno velocemente verso quelle orientali e con sconfinamenti all’alta Pianura Padana, anche in forma temporalesca. Qualche piovasco atteso in serata fin sulla bassa Val Padana a sud del Po, sul Levante Ligure e alta Toscana. Sul resto d’Italia si avranno condizioni di maggiore stabilità, anche se i cieli saranno offuscati dal passaggio di stratificazioni alte e si assisterà inoltre ad una temporanea variabilità sulle regioni del basso Tirreno e lungo la dorsale appenninica, senza fenomeni di rilievo. Temperature stabili o in lieve calo al Nord.

METEO ITALIA SABATO. Passato il fronte di venerdì uno nuovo punterà sabato ancora una volta le Alpi occidentali, dove è atteso un peggioramento in giornata con rovesci in marcia verso le Alpi orientali, ma con coinvolgimento soprattutto dei settori di confine e fenomeni a tratti intensi verso sera su quelli occidentali. Tempo migliore sul resto d’Italia, seppur con una certa variabilità a ridosso dell’Appennino, dove è atteso qualche fenomeno in locale sconfinamento alle coste adriatiche centro-meridionali, specie pugliesi. Temperature in lieve aumento.

METEO ITALIA DOMENICA. Il rinforzo dell’alta pressione sull’Europa occidentale indebolirà il passaggio dei fronti sull’Italia e la giornata risulterà un po’ più stabile di quelle precedenti. Un nuovo marginale fronte riuscirà tuttavia a coinvolgere le Alpi occidentali con qualche pioggia sulle aree di confine, in esaurimento in giornata. La disposizione delle correnti più da nordovest sarà però causa di una certa variabilità diurna sulla dorsale appenninica, dove si accenderà qualche rovescio o temporale in esaurimento in serata.

È SUCCESSO OGGI...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...