In tasca dosi di shaboo: arrestato a Roma

0
In tasca dosi di shaboo: arrestato a Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno arrestato un 46enne, originario delle Filippine ma residente a Roma, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I
militari avevano notato il 46enne aggirarsi con fare sospetto in via della Stazione di San Pietro e quando lo hanno fermato per un controllo, nelle sue tasche hanno trovato alcuni involucri contenenti 4 g di shaboo. In una stanza di uno stabile poco distante di cui il 46enne aveva la disponibilita’, in un suo zaino i militari hanno rinvenuto bilancini di precisione, materiale per il confezionamento in dosi e denaro contante, ritenuto provento dello spaccio. Nello stesso luogo i carabinieri hanno trovato un 51enne romano segnalato quale assuntore all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, che aveva acquistato poco prima una dose di shaboo. Denunciati altri due cittadini delle Filippine, un 53enne senza fissa dimora e una 30enne con precedenti, trovati in possesso di altre dosi di shaboo in una stanza dove l’arrestato dimorava.
Il 46enne e’ stato quindi accompagnato presso la sua reale abitazione, in via della Cava Aurelia, dove e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...